Shopping di sera a Lecco
Shopping di sera a Lecco
Shopping di sera a Lecco

Strip banner rotator

Ad SENSE

Maratona della solidarietà, raccolti oltre 2 mila euro per il Centro Italia

Le squadre che lo scorso 2 giugno hanno partecipato alla Maratona della Solidarietà a Mandello

 

MANDELLO – Si è conclusa per Mandello sabato pomeriggio la Maratona della solidarietà avviata con l’intento di raccogliere fondi pro acquisto pulmino zone terremotate del Centro Italia.

Dopo aver fatto visita al Museo della Moto Guzzi i 13 ragazzi della Nazionale Terremotati accompagnati dal gruppo Amici del Venerdi, ideatori dell’iniziativa, sono stati invitati dall’Amministrazione Comunale presso la Sala Consiglio per ricevere quanto raccolto dalla giornata organizzata dall’Assessorato allo sport in collaborazione con la Sez. Calcio di Polisportiva Mandello e le Associazioni locali. Alla consegna erano presenti i bambini della sez. calcio con i relativi allenatori che sabato 2 giugno sono stati i protagonisti dell’evento benefico.

In rappresentanza delle Associazioni locali era presente il Presidente della Sez. Alpini di Mandello che accompagnato dai ragazzini ha consegnato direttamente nelle mani del Capitano della Nazionale Terremotati Francesco Pastorella il ricavato della giornata del 2 giugno e precisamente un importo di 2260 euro.

Presenti il Sindaco Riccardo Fasoli, la Giunta e i Consiglieri: a nome di tutto il paese il Sindaco ha consegnato una targa in ricordo della giornata di solidarietà sottolineando che Mandello sarà sempre vicino a chi come loro ha perso tutto sotto le macerie.

Visibilmente emozionati i ragazzi della Nazionale hanno ringraziato per l’inaspettata accoglienza che il Paese tutto ha dimostrato nei loro confronti.  Un “calore umano forte” per chi come loro si trovava vivere situazioni veramente difficili. “Sentirsi soli ed abbandonati è la cosa più brutta che possa capitare”, ha raccontato il capitano della squadra, e vedere che c’è chi ti tende una mano per aiutarti a ripartire è la cosa più bella del mondo”.

Ha quindi voluto ringraziare anche i bambini, ricordando loro che lo sport è squadra e che i compagni di squadra non si lasciano mai soli.

“E’ stata una bella emozione ed una lezione di vita che ti fa capire quanto puoi fare con l’aiuto di tutti – ha commentato il vicesindaco e assessore allo Sport Serenella Alippi – ringrazio tutti coloro che hanno contribuito a questo successo, sono tanti e sono felice di aver potuto constatare che Mandello ha un grande cuore. L’obiettivo domenica poi è stato raggiunto ed il pulmino è stato consegnato grazie a tutti”.

VEDI ANCHE

Maratona della solidarietà, Mandello in campo per il Centro Italia

Nazionale dei Terremotati a Lecco: “Non ci avete lasciati soli”

Print Friendly, PDF & Email

12 giugno 2018 — 15:38 / Attualità, Mandello/Lago
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore