Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

Strip banner rotator

Confindustria

Avis

Mattinata di ritardi per i treni e domenica c’è lo sciopero

LECCO – Un’altra giornata difficile per i pendolari dei treni: venerdì mattina, problemi agli impianti di circolazione ferroviaria hanno provocato ritardi su diverse linee che attraversano il lecchese.

Un guasto tra le stazioni di Varenna e Lierna ha causato ritardi oltre 20 minuti per i treni della Milano-Lecco-Tirano, ancora prima il treno partito da Milano Centrale e diretto a Tirano delle 6.20 ha accumulato 36 minuti di ritardo per incroci con altri treni sulla direttrice.

Anche la linea Milano-Lecco via Molteno ha subito le ripercussioni di un guasto agli impianti, lo stesso per la linea Lecco-Como San Giovanni, per circa 15 minuti di ritardo.

Intanto ci si prepara allo sciopero di domenica, indetto dal sindacato CUN Trasporti che, trattandosi di una giornata festiva, non prevede fasce di garanzia. Trenord avvisa che a causa dell’agitazione sindacale , la circolazione dei treni, compreso il Malpensa Express, potrà subire variazioni di percorso e cancellazioni. Lo sciopero terminerà alle 2 nella notte tra domenica e lunedì.

L’agitazione non interesserà il personale che effettua servizio sui bus sostitutivi. Sono previsti autobus sostitutivi senza fermate intermedie per le corse Malpensa Express tra Milano Cadorna e Malpensa Aeroporto e tra Stabio e Malpensa Aeroporto che non saranno non effettuate a causa dello sciopero.

Informazioni sulla circolazione saranno comunicate nelle stazioni, tramite monitor e annunci sonori.

Print Friendly, PDF & Email

7 dicembre 2018 — 09:18 / Attualità, Lecco
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore