Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

Strip banner rotator

Promessi Sposi

Miriam Sylla e Sylvia Nwakalor mondiali: da Olginate all’Olimpo del volley

LECCO – Lecco si prepara alla finale dei mondiali di volley in diretta domani, sabato, alle 12.10 in diretta su Rai 2. Le azzurre se la dovranno vedere contro la Serbia in una partita che resterà nella storia italiana ma anche lecchese.

La nazionale, infatti, vede in squadra Miriam Sylla, di Valgreghentino, e Sylvia Nwakalor di Garlate, entrambe cresciute nelle giovanili della Polisportiva Olginate. Sylla, classe 1995, è andata prima a Bergamo, alla Foppapedretti, e adesso è al Conegliano; Nwakalor, classe 1999, fa parte del Club Italia.

“Sicuramente c’è molta soddisfazione e orgoglio per queste due ragazze che sono state nella nostra squadra – ha detto il presidente della Polisportiva Olginate Samuele Biffi -. Fin da piccole hanno dimostrato di avere una marcia in più, da parte nostra gli abbiamo dato la possibilità di giocare in serie C da giovanissime e per loro è stato un bel palcoscenico. Tra l’altro anche Linda, sorella di Sylvia, da quest’anno è entrata a far parte del Club Italia e milita nella nazionale giovanile”.

Miriam Sylla alla Foppapedretti con le ragazze della Pallavolo Olginate

 

Le due giocatrici sono rimaste legate alla società olginatese: “Chiaramente sono spesso in giro, ma quando possono vengono in palestra a trovarci. Si ricordano di noi. Ad esempio, quando con le nostre giovanili siamo andati a vedere la Foppapedretti, Sylla si è sempre fermata volentieri a salutare e fare autografi per le sue vecchie compagne di squadra”.

Tutti con le dita incrociate e gli occhi incollati al teleschermo per fare il tifo all’Italia del volley.

Anche a Valgreghentino c’è fermento per questa finale mondiale che verrà proiettata in Oratorio: “Nel 2016 l’amministrazione comunale ha premiato Sylla per i suoi risultati sportivi – ha ricordato l’assessore Matteo Colombo -. Conosco bene Sylla e ci siamo sentiti via messaggio proprio domenica scorsa, tutti a Valgreghentino fanno il tifo per lei e per tutta la squadra azzurra. Siamo contenti che l’Italia sia arrivata in finale e siamo felici per ciò che sta facendo Sylla che, davanti a sè, ha un brillante futuro sportivo e umano”.

Una giovanissima Sylla ai tempi dell’Olginate

 

L’Italia del volley ha già fatto cose incredibili ma, come si dice, l’appetito vien mangiando. Domani le ragazze di mister Davide Mazzanti contro la Serbia tenteranno una impresa storica.

Print Friendly, PDF & Email

19 ottobre 2018 — 18:14 / Attualità, Olginatese, Sport
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore