Strip banner rotator

Confindustria

Avis

Per il fatidico sì gli sposi arrivano su un pullman di linea: l’8 Germanedo – Rancio

Gli sposini Warner Mauri e Natacha Rizzi appena scesi in via Sassi a Lecco dal pullman di linea, l’8 Germanedo – Rancio (credit photo Andrea Panizza)

 

LECCO – C’è chi sogna per il proprio matrimonio un arrivo in “pompa magna” a bordo di un’auto super lusso, chi preferisce le auto d’epoca come l’intramontabile Maggiolino della Volkswagen, chi ancora sogna una carrozza trainata da bianchi cavalli o, all’opposto, chi desidera vivere l’emozione di raggiungere l’amato o l’amata dall’alto dei cieli a bordo di un elicottero; ma c’è anche chi non ama alcun tipo di fasto, preferendo un semplice pullman di linea.

Ed è così che sabato scorso, due sposini hanno scelto di prendere un normalissimo pullman di Linee Lecco, per la precisione l’8, tratta Germanedo – Rancio, per recarsi in Comune in occasione del loro matrimonio.

Tra le facce incredule dei passeggeri Warner Mauri e la splendida sposa Natacha Rizzi, rigorosamente in abito bianco, sono saliti sul bus a Germanedo per scendere in via Sassi e recarsi a Palazzo Bovara, sede del Comune di Lecco, dove sono convolati a nozze celebrate dal neo assessore Roberto Nigriello.

Sul pullman non sono mancati gli applausi e gli auguri per i novelli sposi che hanno contraccambiato le felicitazioni regalando confetti, all’arrivo a Palazzo Bovara ad aspettarli nella sala consiliare testimoni, perenti e amici.

A Warner e Natacha i migliori auguri anche da parte della Redazione di Lecconotizie.

 

Print Friendly, PDF & Email

10 ottobre 2018 — 15:56 / Attualità, Lecco
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore