Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

Strip banner rotator

Promessi Sposi

Preoccupazione per un muro in via Don Minzoni, presto i lavori

Cristina Valsecchi, assessore alla Protezione Civile

CALOLZIOCORTE – Si è avviato l’iter burocratico per sistemare un muro situato in via Don Giovanni Minzoni, lungo la strada provinciale 180 che collega Calolziocorte con Rossino, che desta qualche preoccupazione.

La segnalazione era stata fatta in consiglio comunale, lo scorso 27 luglio, dal consigliere di minoranza Sonia Mazzoleni (Cittadini Uniti per Calolziocorte).

Passando si nota bene che il muro di pietre è decisamente spanciato: “Vista la situazione di pericolo, in qualità di assessore alla Protezione Civile, ho preso contatti direttamente con Angelo Valsecchi, dirigente Provincia di Lecco – ha spiegato Cristina Valsecchi -. Subito si è attivato e ha effettuato un sopralluogo per valutare la situazione. Il muro, che insiste sulla strada provinciale, delimita una proprietà privata in cui è presente una abitazione. La Provincia ha contattato il privato che provvederà alla sistemazione, è già partito l’iter per poter intervenire il prima possibile”.

Si tratta di una strada importante poiché collega Calolzio con le frazioni collinari oltre che con i paesi di Erve e Carenno: “Ringrazio la Provincia per il tempestivo intervento – ha continuato l’assessore Valsecchi -. Stiamo parlando di una strada molto frequentata perciò è molto importante intervenire velocemente. A settembre, sempre in quel tratto di strada, mi hanno assicurato che verrà sistemato anche un tombino che si è abbassato di qualche centimetro”.

Sempre dopo le vacanze ci sarà un incontro tra il comune e il dirigente della Provincia: “Con l’ingegner Valsecchi andremo a definire un piano di prevenzione rispetto alle criticità già note presenti sul territorio comunale”.

 

Print Friendly, PDF & Email

13 agosto 2018 — 14:51 / Attualità, Calolziese
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore