Strip banner rotator

Confindustria

Avis

Tassa rifiuti e pagamenti: seconda scadenza in vista per i lecchesi

LECCO –  E’ imminente la scadenza del pagamento della seconda rata 2018 della tassa rifiuti per i lecchesi che hanno scelto di rateizzare la tassa rifiuti. Dopo la prima scadenza del 31 luglio scorso, è in arrivo il secondo termine, quello del 31 settembre.

Questa tassa a Lecco vale 7,98 milioni di euro, il costo complessivo del servizio di raccolta e smaltimento, un costo incrementato rispetto al passato (7,2 milioni nel 2017).

La TARI va versata utilizzando i modelli F24 che sono stati recapitati, insieme con l’invito di pagamento, mediante il servizio postale o mediante posta elettronica (ordinaria o certificata). Chi non ha ricevuto l’invito di pagamento (o lo ha smarrito) può accedere alla propria posizione tributaria direttamente dallo sportello telematico LINKMATE: il servizio è attivo 24 ore su 24.

Il cittadino che dovesse comunicare delle variazioni intervenute, spiegano dal Comune, può utilizzare LINKMATE, oppure recarsi di persona all’ufficio Tributi nei seguenti orari di apertura al pubblico lunedì e venerdì dalle 8:30 alle 12:30; mercoledì dalle 8:30 alle 15:30

L’ultima scadenza della TARI sarà il 30 novembre.

Print Friendly, PDF & Email

24 settembre 2018 — 09:49 / Attualità, Economia, Lecco
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore