Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

Strip banner rotator

Confindustria

Avis

Valmadrera, tasse rateizzate per i lavoratori dell’Aerosol

Il sindaco Donatella Crippa

VALMADRERA – I tributi comunali per i lavoratori residenti a Valmadrera coinvolti nella vicenda Aerosol saranno rateizzati: è quanto ha deciso la giunta comunale per agevolare i dipendenti della fabbrica che da otto mesi non percepiscono lo stipendio.

L’annuncio è arrivato in apertura del consiglio comunale del 9 luglio, con l’intervento del sindaco Donatella Crippa che in mattinata aveva partecipato all’incontro convocato in Prefettura con i sindacati e al quale era stata invitata anche l’azienda, di nuovo assente al confronto.

“L’Amministrazione Comunale ha voluto esprimere la propria vicinanza e solidarietà ai dipendenti della ditta Aerosol di Valmadrera ed alle loro famiglie di fronte all’annuncio da parte della proprietà di voler accedere al concordato, decisione questa che congela i conti aziendali e blocca il pagamento anche degli stipendi arretrati – spiegano dal municipio – Fin dall’agosto dello scorso anno, pur essendo molto limitato il ruolo degli Amministratori locali sulle crisi aziendali, il Sindaco si è attivato sia convocando le parti interessate, sia partecipando agli incontri presso la Prefettura, sia mantenendo un contatto costante con i rappresentanti dei lavoratori per avere informazioni dirette in merito alla vicenda”.

Il Sindaco ha infine auspicato di arrivare al più presto ad una definizione della vicenda “con lo sblocco di risorse a favore dei dipendenti o perlomeno a fare chiarezza sulle reali intenzioni della proprietà”.

Print Friendly, PDF & Email

11 luglio 2018 — 08:43 / Attualità, Valmadrera/Dintorni
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore