WOW CHE SCONTI
WOW CHE SCONTI
WOW CHE SCONTI

Strip banner rotator

Anziano travolto da un gruppo di ciclisti sulla salita di Bevera

CASTELLO BRIANZA – Era arrivato da Calolzio per aiutare il nipote coinvolto in un tamponamento sulla salita di Bevera, ma nell’attraversare la strada è stato travolto da un gruppo di ciclisti.

Uno sfortunato incidente quello accaduto ad un anziano di 75 anni mercoledì mattina sulla provinciale 51, a Castello Brianza.

Una delle auto coinvolte nel tamponamento

Stando a quanto appreso direttamente sul posto, tutto sarebbe nato da un tamponamento a catena che ha coinvolto tre automobili che stavano viaggiando in direzione Barzanò, lungo la cosiddetta salita di Bevera.

Nell’incidente, in cui fortunatamente non si sono registrati feriti, è rimasto coinvolto anche il familiare dell’anziano investito che subito è partito da Calolzio per raggiungere il nipote e aiutarlo.

Giunto sul posto il 75enne ha parcheggiato l’auto sul ciglio opposto della strada ma nell’attraversarla è stato travolto da un gruppo di ciclisti che sopraggiungeva in direzione Dolzago. Nella caduta l’anziano ha riportato diversi traumi al volto.

Immediata la chiamata ai soccorsi: sul posto un’ambulanza e un’auto medica, quindi la Polizia Locale per i rilievi del caso. L’uomo è stato stabilizzato e trasportato in ospedale in codice giallo per le cure del caso. 

Inevitabili i disagi lungo la provinciale, con il traffico fermo per consentire le operazioni di soccorso.

Sempre in mattinata un altro investimento pedone si è verificato, fortunatamente non grave, a Olginate. Coinvolto un uomo di 47 anni investito mentre era in sella alla sua bici in via Belvedere. Il ciclista è stato soccorso in codice giallo dai Volontari di Calolzio.

Print Friendly, PDF & Email

18 aprile 2018 — 10:13 / Cronaca, Oggiono/Brianza
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore