Shopping di sera a Lecco
Shopping di sera a Lecco
Shopping di sera a Lecco

Strip banner rotator

Ad SENSE

Bosco della droga a Civate. Le telecamere di Striscia tra gli spacciatori

CIVATE – “Bosco della droga a Civate”, questo il titolo del servizio di “Striscia la Notizia” mandato in onda nella puntata di ieri sera, 23 maggio, su Canale 5.

Alla troupe della trasmissione satirica è bastato fare un veloce giro alla stazione di Lecco per avere notizie sulla nota piazza dello spaccio nascosta nei boschi vicino alla stazione ferroviaria di Civate.

La troupe ha preso il treno e, una volta giunta a destinazione, ha seguito un ragazzo in piedi su un muretto per trovare la via che li ha portati agli spacciatori. Nel bosco, coperti da una tenda per ripararsi nei giorni di pioggia, un vero e proprio mercato della droga dove si può trovare di tutto. E, come hanno testimoniato le immagini, non mancano neppure tensioni e litigi tra gli spacciatori per accaparrarsi i clienti.

Un ragazzo, col volto oscurato, ha raccontato che si rifornisce lì ormai da 6/7 anni: “Un vero e proprio supermercato della morte. E’ necessario che qualcuno faccia velocemente qualcosa” ha detto il conduttore Max Laudadio al termine del servizio. In realtà lo spaccio nella zona di Civate  e non solo, anche di altre  stazioni ferroviarie lungo la linea del Besanino, era già finita in passato al centro di operazioni anti-droga della Questura di Lecco (leggi qui)

Print Friendly, PDF & Email

24 maggio 2018 — 08:38 / Cronaca, Valmadrera/Dintorni
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore