Confcommercio Paghe Contabilità
Confcommercio Paghe Contabilità
Confcommercio Paghe Contabilità

Strip banner rotator

Promessi Sposi

Lario Bergauto

Calolzio. Scontro tra auto e furgone che si ribalta. Morto 90enne

CALOLZIO – Giornata da dimenticare, quella di giovedì, sulle strade lecchesi: dopo il ribaltamento di questa mattina sulla Statale 36 tra Abbadia e Lecco (vedi articolo),  nel pomeriggio un altro veicolo, un furgone,  si è capottato  questa volta a Calolzio, dopo lo scontro con un’auto su cui viaggiava una coppia di anziani. Uno di loro, il conducente del mezzo, è morto dopo l’arrivo in ospedale.

Si tratterebbe di un uomo residente fuori provincia, Francesco Arminio, nativo di Orzinuovi (Bs) e residente a Brescia

Lo schianto è avvenuto sulla Provinciale 639, nella frazione Sala, in prossimità della rotatoria del nuovo ponte Cantù che collega Calolzio a Olginate. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, le ambulanze dei Volontari del Soccorso di Calolzio e di Lecco Soccorso, Polizia Locale e Carabinieri. Il  traffico è rimasto congestionato per alcune decine di minuti lungo la viabilità di calolziese.

Trasportata in ospedale la coppia di anziani che viaggiava sull’auto, in ‘codice rosso’ il conducente 90enne che purtroppo non ce l’ha fatta: poco dopo l’arrivo in ospedale è stato dichiarato il decesso. 

La moglie di 73 anni, invece, avrebbe riportato traumi apparentemente non gravi.  Illeso il conducente del furgone, un ambulante di 51 anni che stava rincasando dopo la mattinata di mercato. L’uomo proveniva da Olginate  e si era immesso nella rotonda quando, secondo la sua testimonianza, il furgone è stato urtato in maniera violenta nella parte posteriore dall’automobile che giungeva invece da Calolzio.

Ad assistere alla scena anche i famigliari dell’uomo alla guida del furgoncino che erano a bordo di un’altra.  L’auto, per cause ancora da stabilire, pare sia arrivato a forte velocità da Calolzio e abbia perso il controllo del mezzo salendo sulla rotatoria prima di scontrarsi con il retro del furgone, facendolo ribaltare. Segni del passaggio della vettura si riscontrerebbero sull’aiuola del rondò. La dinamica è comunque al vaglio delle forze dell’ordine.

L’auto ha tagliato la rotonda prima di piombare contro il furgoncino

 

GALLERIA FOTOGRAFICA

 

 

Print Friendly, PDF & Email

6 settembre 2018 — 15:26 / Calolziese, Cronaca
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore