Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

Strip banner rotator

Promessi Sposi

Cantù. Spacciava a un minorenne, arrestato un giovane

CANTU’ – Nella notte scorsa, i Carabinieri della stazione di Cantù, impegnati proprio nei servizi di controllo in occasione della “movida canturina” del “Mercoledrink”, hanno arrestato, in flagranza di reato, C.A., cittadino canturino classe 1990, per spaccio di sostanze stupefacenti nei confronti di persona minorenne.

Il provvedimento pre-cautelare giunge a corollario dell’intensa attività di controllo del territorio predisposta dalla Compagnia di Cantù e, nel caso specifico, nel centro cittadino, costantemente e attentamente monitorato e vigilato.

I militari, con brillante intuito investigativo e forti di una conoscenza profonda delle dinamiche territoriali, hanno correttamente interpretato un segnale “anomalo”: notate quattro persone stazionare in modo sospetto all’interno del parco pubblico di via Colombo, sono prontamente intervenuti identificando i presenti. A insospettire i militari, la presenza di un soggetto di età superiore rispetto agli altri, tutti inequivocabilmente minorenni.

Controllato C.A., è stato trovato in possesso di poco più di 6 grammi di hashish (divisi in due frammenti) e 0,4 grammi di marijuana.

I successivi approfondimenti hanno consentito di appurare che, poco prima, C.A. aveva venduto a uno dei minorenni un quantitativo della medesima sostanza stupefacente (1.70 grammi). Perciò è stato arrestato e portato presso la casa circondariale del Bassone di Como in attesa di giudizio di convalida.

Print Friendly, PDF & Email

17 agosto 2018 — 14:38 / Cronaca, Fuori provincia
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore