Confcommercio contabilità e paghe
Confcommercio contabilità e paghe
Confcommercio contabilità e paghe

Strip banner rotator

Adsense

Castello di nuovo nel mirino dei ladri: tentato furto all’alimentari

LECCO – Hanno provato a forzare l’ingresso del negozio e ci erano quasi riusciti ma nel tentativo di effrazione hanno fatto cadere una lastra di ferro agganciata alla porta e sono fuggiti temendo che il rumore provocato avesse messo in allarme il vicinato: è successo la scorsa notte all’Alimentari Ravasi di via Moneta.

Si tratta dell’ennesimo episodio ai danni dell’attività di Castello: “Ho l’impressione che si tratti di gente esperta – dice il titolare – hanno fatto pochi danni, fortunatamente non sono riusciti ad entrare. L’allarme era comunque inserito e sarebbe scattato”.

Solo lo scorso febbraio, il quartiere insieme al vicino rione di Olate avevano dovuto fare i conti con una scia di furti che non aveva risparmiato scuola, la Carducci, dove i ladri avevano fatto sparire dei computer, e la parrocchia, dove ignoti avevano tentato di rubare nella casa di don Luigi, venendo però sorpresi dalla sua collaboratrice e allontanati. Anche le auto in sosta erano state bersagliate dai malviventi:  vetri infranti e oggetti rubati dagli abitacoli.

Per questo commercianti e residenti avevano chiesto interventi per la sicurezza e contro il degrado nei due rioni.

 

LEGGI ANCHE:

Castello e Olate tra disagi e insicurezza. La rabbia degli esercenti

Print Friendly, PDF & Email

23 maggio 2018 — 11:22 / Cronaca, Lecco
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore