Confcommercio contabilità e paghe
Confcommercio contabilità e paghe
Confcommercio contabilità e paghe

Strip banner rotator

IGINIO

E’ morta la maestra Rosanna Scaglia: “Entusiasta e appassionata”

La maestra Rosanna Scaglia

VERCURAGO/CALOLZIO –  E’ mancata nella giornata di venerdì, la maestra Rosanna Scaglia in Brumana. 67 anni, era in pensione da qualche anno dopo aver trascorso la propria carriera di maestra fra i bambini della scuola elementare del Pascolo a Calolziocorte dove insegnava italiano. 

Originaria di Torre de’ Busi, Rossana era conosciuta e molto amata a Calolzio, dove ha vissuto, prima di trasferirsi a Vercurago. “Abbiamo lavorato insieme 21 anni – la ricorda la collega Catia – negli anni ’70 eravamo a Calolzio, poi dal ’96 al Pascolo fino al 2011 quando è andata in pensione. Due cose erano fondamentali per lei: la famiglia e il lavoro, la scuola era la sua seconda casa, era seria nell’insegnamento, ma amava anche divertirsi e giocare con i bambini, passava dall’occhiataccia allo scherzo in pochi istanti – continua – per me più che una collega è stata una maestra, ero più giovane e con lei ho affinato il mestiere”.

Negli ultimi anni la donna si era gravemente ammalata, “ha accettato tutte le limitazioni che la malattia le ha provocato con grande serenità, senza mai farle pesare a nessuno, una sua caratteristica era la sottile ironia con la quale sdrammatizzava sempre” conclude Catia.

“Entusiasta, appassionata e coinvolgente – la ricordano così gli alunni del 1990 -. Credeva moltissimo nel suo lavoro e lo svolgeva con grandissima passione. Quando abbiamo appreso della sua morte tra noi sono girati alcuni messaggi: la maestra Scaglia è rimasta nel cuore di tutti noi. Era sempre sorridente, le piaceva scherzare e giocare con noi, era il ‘ritratto’ della maestra buona”.

“E’ sempre stata una donna forte e positiva nonostante le difficoltà e la malattia. – la ricorda Gabriella Zaina, vicesindaco di Carenno, legata a Rossana Scaglia, da un rapporto professionale prima, poi trasformatosi in amicizia -. Era anche una grande amante degli animali”.

Rossana Scaglia lascia il marito Pietro, i figli Veronica con Leonardo e Giacomo con Federica, e gli adorati nipoti Riccardo, Gioele e Tommaso. I funerali saranno celebrati lunedì 8 ottobre alle ore 15 nella chiesa parrocchiale di Vercurago.

Print Friendly, PDF & Email

7 ottobre 2018 — 13:01 / Calolziese, Cronaca
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore