Confcommercio Lecco Ente Mutuo
Confcommercio Lecco Ente Mutuo
Confcommercio Lecco Ente Mutuo

Strip banner rotator

ACLI

IGINIO

Incidente a Bellano fra una moto e un autobus che ha preso fuoco. Un morto

di Silvio Sandonini le fotografie

 

BELLANO – Incidente nel pomeriggio alle 16.30, di oggi, sabato, a Bellano, lungo la strada provinciale 72, dove una moto si è schiantata contro un autobus, con entrambi i mezzi che hanno preso fuoco a seguito dell’impatto. Nello schianto il motociclista, un uomo di 65 anni residente in provincia di Monza Brianza, è deceduto, mentre è rimasto lievemente ustionato l’autista del bus. 

Stando ad una prima ricostruzione della dinamica la motocicletta proveniva da Varenna in direzione Bellano, mentre l’autobus procedeva in direzione opposta. All’altezza di Villa Stupenda, all’ingresso del centro abitato di Bellano, per cause ancora da accertare, lo schianto in curva fra i due mezzi.

L’impatto, che non ha lasciato scampo al centauro residente a Varedo, ha provocato dapprima l’incendio della moto e poi del pullman, sul quale viaggiava solo l’autista trasportato in codice giallo presso il pronto soccorso.

Sul posto stanno operando i Vigili del fuoco di Lecco, i Carabinieri, i volontari di due ambulanze da Bellano e Mandello e due auto mediche, e la Polizia Stradale per effettuare i rilievi del sinistro.

Interrotta al traffico in entrambe le direzioni la strada provinciale 72, in attesa della rimozione dei veicoli, quel che restava della moto è stata recuperata dall’Autosoccorso Lanfranchi arrivato da Lecco, mentre per il pullman dovrebbe giungere un mezzo attrezzato da Colico. Servirà ulteriore tempo, anche per il necessario ripristino della sede stradale, gravemente danneggiata.

 

IL VIDEO DEL ROGO DELL’AUTOBUS:

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

26 maggio 2018 — 16:54 / Cronaca, Mandello/Lago
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore