Shopping di sera
Shopping di sera
Shopping di sera

Strip banner rotator

TUTTO CIALDE

AVIS

Lavoro in nero, due denunce della GdF per immigrazione clandestina

ROVELLASCA – Nella giornata di venerdì 11 maggio i militari della Guardia di Finanza di Olgiate Comasco hanno proceduto alla denuncia a piede libero di due soggetti, un cittadino italiano ed un cittadino di origine marocchina, per illeciti penali previsti dal Testo unico sull’immigrazione.

Durante un servizio i finanzieri hanno sottoposto a controllo un’azienda di Rovellasca al fine di rilevare il personale impiegato. Mentre i militari entravano un lavoratore si è dato precipitosamente alla fuga, scavalcando le recinzioni della ditta e di un’abitazione vicina.

Gli approfondimenti svolti sul posto hanno permesso di identificare il soggetto, un ventenne di origine marocchina sprovvisto di permesso di soggiorno, il quale, poco dopo, si è presentato spontaneamente ai finanzieri che, nel frattempo, avevano accertato la sua posizione di irregolarità sul territorio dello stato.

Il controllo si è concluso con la denuncia a piede libero del cittadino marocchino, per il reato di immigrazione clandestina, e con la segnalazione alla Procura della Repubblica di Como del datore di lavoro per avere occupato alle proprie dipendenze un lavoratore straniero privo di permesso di soggiorno.

Print Friendly, PDF & Email

14 maggio 2018 — 10:19 / Cronaca, Fuori provincia
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore