Strip banner rotator

Confindustria

Avis

Lecco. Drammatico ritrovamento: cadavere lungo la ferrovia nel rione di Chiuso

LECCO – Drammatico ritrovamento quello avvenuto nella tarda mattinata di oggi, mercoledì, intorno alle 11, lungo la ferrovia nel rione di Chiuso, si tratta del cadavere di una giovane straniero rinvenuto un centinaio di metri prima il vecchio passaggio a livello di Rivabella di via alla Spiaggia.

Ancora sommarie le informazioni emerse, mentre sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia di Stato, quelli della Scientifica e il personale della rete Ferroviaria Italiana (Rfi) che dovranno stabilire le cause del decesso, tra le ipotesi quella di un investimento.

Per quanto concerne il traffico ferroviario, alle 13:08 Rfi ha fatto sapere che: “I treni potranno subire ritardi di circa 120 minuti, variazioni di percorso o cancellazioni” con la viabilità ferroviaria che ha ripreso regolarmente dopo la rimozione del cadavere avvenuta pochi minuti prima delle 14.

Cadavere sulla ferrovia: si ipotizza un incidente, vittima un 40enne di origine senegalese

Print Friendly, PDF & Email

3 ottobre 2018 — 13:02 / Cronaca, Lecco
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore