Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

Strip banner rotator

Confindustria

Avis

Litigio in stazione a Lecco, arrestato un ragazzo dell’Ecuador

LECCO – Sono stati protagonisti di un litigio nella piazza della stazione di Lecco intorno alle 21.30 di ieri, giovedì 6 dicembre. Quando due equipaggi della Polizia di stato – Squadra Volanti sono arrivati hanno notato che entrambi erano palesemente in stato psicofisico alterato, verosimilmente dall’assunzione di sostanze alcooliche e/o psicotrope.

Alla richiesta di esibire i documenti entrambi fornivano la carta d’identità, una delle quali rotta in due parti; per gli agenti della Volante, visto lo stato di continua agitazione che sfociava da subito in oltraggio e minaccia a Pubblico Ufficiale, è stato impossibile verificare l’esattezza delle generalità fornite dai soggetti e, pertanto, sono stati accompagnati in Questura.

Mentre uno di essi è risultato collaborativo, l’altro continuava con una condotta oltraggiosa e minacciosa nei confronti degli agenti: dopo aver sbattuto il Permesso di Soggiorno sulla scrivania, improvvisamente si è scagliato contro un agente colpendolo prima con un calcio al ginocchio e poi con un pugno al fianco.

L’uomo è stato bloccato ma, in preda al delirio, ha colpito ripetutamente la porta con pugni e calci, buttandosi in terra e sputando anche contro gli agenti, tanto da rendere necessario anche l’intervento di personale del 118.

H.C.L.E. classe 1996 originario dell’Ecuador, pluri-pregiudicato, è stato quindi arrestato per il reato di resistenza a Pubblico Ufficiale. All’altro soggetto, invece, è stata contestata la violazione amministrativa di ubriachezza molesta ed è stato rilasciato.

Nella mattinata di oggi ha avuto luogo il rito direttissimo presso il Tribunale di Lecco dove l’arresto è stato convalidato ed è stata applicato nei confronti del ragazzo l’obbligo di dimora nel comune di Lecco, con obbligo di non allontanarsi dalla propria abitazione dalle ore 20 alle ore 8 del giorno successivo e sono stati richiesti dal legale i termini a difesa, in attesa di giudizio previsto nel febbraio 2019.

Print Friendly, PDF & Email

7 dicembre 2018 — 17:48 / Cronaca, Lecco
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore