Strip banner rotator

Confindustria

Avis

Lutto alla Pasticceria Santa Marta, è scomparsa Roberta Valsecchi

 

INTROBIO / LECCO – Con la sua gentilezza e con il suo sorriso accoglieva gli affezionati clienti della pasticceria di famiglia, gli stessi che, insieme ai sui cari, oggi piangono la sua scomparsa: Roberta Valsecchi della Pasticceria Santa Marta si è spenta all’età di 50 anni, dopo aver lottato a lungo contro la malattia.

Era ancora piccola, Roberta, quando papà Dino ha deciso di lasciare il primo laboratorio e il negozio di alimentari, gestito insieme alla moglie Giuseppina in centro paese, per aprire l’attuale locale di Introbio, nel giugno del 1976.

Un’infanzia vissuta tra le dolcezze prodotte dalla pasticceria, così come la sorella Paola, apprendendo l’arte del mestiere dai genitori e subentrando a loro nella gestione dell’attività negli ultimi anni. Con loro, da piccine, c’era  anche Monica, la terza sorella, diventata poi insegnante.

L’immobile è lo stesso di allora, si è allargato per fare spazio anche alla caffetteria ed è stato reso moderno nei suoi interni.  Il nome è cambiato e la Pasticceria Valsecchi è diventata la Pasticceria Santa Marta, lo stesso marchio del negozio che Paola e Roberta hanno aperto nel 1998 a Lecco, in via Mascari.

Alla notizia della sua morte, numerosi commenti d’affetto hanno riempito la bacheca sulla pagina web della pasticceria. I funerali di Roberta saranno celebrati venerdì alle ore 15, nella chiesa parrocchiale di Introbio.

Print Friendly, PDF & Email

26 aprile 2018 — 16:28 / Cronaca, Lecco, Valsassina
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore