Strip banner rotator

Confindustria

Avis

Riempie il carrello e se ne va senza pagare, nei guai un valsassinese

LECCO – E’ stato arrestato in flagranza di reato per furto aggravato in un esercizio commerciale.

I Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Lecco, nella mattinata di giovedì 4 ottobre, hanno sorpreso L. R. G. B., residente a Cassina Valsassina, per furto aggravato in esercizio commerciale.

I Carabinieri, impegnati in attività di controllo del territorio, allertati dal personale addetto alla sicurezza di un noto supermercato cittadino, hanno sorpreso l’uomo nei parcheggi dell’esercizio commerciale: dopo essere riuscito a eludere il pagamento alle casse, si stava allontanando con un carrello colmo di generi alimentari e  alcolici.

La refurtiva recuperata del valore dichiarato di 1.040 euro, è già stata restituita al legittimo proprietario. L’arrestato, nella mattinata di oggi, è stato condotto presso il Tribunale di Lecco per il giudizio direttissimo a seguito del quale il Giudice, nel convalidare l’arresto, ha disposto la rimessa in libertà dell’indagato con sottoposizione alla misura cautelare dell’obbligo di dimora.

Print Friendly, PDF & Email

5 ottobre 2018 — 14:33 / Cronaca, Lecco
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore