Strip banner rotator

Confindustria

Adsense

Ruba portafoglio in uno studio dentistico: arrestato e condannato 46enne di Lecco

LECCO – E’ stato preso dagli agenti della Polizia di Stato – Squadra Mobile pochi istanti dopo aver rubato il portafoglio dalla borsa di una donna che si trovava in uno studio dentistico situato nel complesso residenziale “Le Meridiane” di Lecco.

A finire nei guai, F. B., 46 anni, pluripregiudicato lecchese che il 7 aprile scorso, è stato notato dagli agenti della Squadra Mobile mentre si allontanava verso i giardini delle Meridiane. Insospettiti di tale comportamento lo hanno seguito ed hanno notato che era intento a guardare furtivamente il contenuto di un portafoglio che aveva in mano. Riconosciuto il soggetto, i poliziotti lo hanno fermato per un controllo, a quel punto il 46enne ha ammesso di aver rubato il portafoglio qualche minuto prima.

Gli agenti della Squadra Mobile hanno quindi raggiunto lo studio dentistico, dove hanno raggiunto la vittima riconsegnandole la refurtiva.

Il 46enne, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio, è stato portato in Questura e arrestato per il reato di furto aggravato.

Lunedì, si è svolto il processo direttissimo presso il Tribunale di Lecco, dove il ladro è stato condannato alla pena di 7 mesi e 15 giorni di reclusione, 200 euro di multa, con l’applicazione della misura della custodia cautelare in carcere.

Print Friendly, PDF & Email

12 aprile 2018 — 12:10 / Cronaca, Lecco
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore