Strip banner rotator

Confindustria

Avis

Lecco. Sorpreso a rubare alla Meridiana, in manette un 52enne

LECCO – I Carabinieri del Comando Provinciale di Lecco, durante l’Epifania,  sono stati particolarmente impegnati nel controllo del territorio.

Gli uomini del Radiomobile di Lecco sono intervenuti sabato pomeriggio al supermercato Bennet del centro commerciale “Meridiana” dove il personale addetto alla sicurezza aveva fermato una persona sorpresa a rubare delle confezioni di batterie.

I militari hanno provveduto al recupero della merce rinvenendo, a seguito della perquisizione, altra refurtiva per un valore complessivo di 150 euro circa. Tra la refurtiva c’erano alcune prese bipolari, diversi accendini con le relative bombolette a gas per la ricarica, svariate confezioni di biancheria intima, un kit completo da doccia e un profumo, nonché un blocchetto contenente quattro assegni.

Dagli accertamenti è emerso che il costoso profumo era stato rubato lo stesso pomeriggio in un negozio di cosmetici del centro di Lecco, mentre gli assegni risultavano rubati in uno studio di assicurazioni di Usmate Velate (Mb), comune di residenza dell’arrestato.

Gerardo Pettè, 52enne originario della Calabria, è stato quindi arresto in flagranza di reato per furto aggravato e ricettazione degli assegni.

Domenica 7 gennaio, a seguito del rito per direttissima celebrato presso il Tribunale di Lecco, su richiesta del PM, l’arresto è stato convalidato e sono stati disposti  gli arresti domiciliari in attesa del processo fissato il prossimo 15 gennaio.

Print Friendly, PDF & Email

8 gennaio 2018 — 11:24 / Cronaca, Lecco
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore