Strip banner rotator

Confindustria

Adsense

Tragico investimento sulla provinciale a Introbio: morto 79enne

 

INTROBIO – Drammatico incidente sulla provinciale della Valsassina dove un pedone, un uomo di 79 anni,  ha perso la vita travolto da un veicolo nel territorio comunale di Introbio.

E’ successo oggi, venerdì 7 dicembre, poco dopo mezzogiorno. Insieme all’ambulanza della Croce Rossa Valsassina e l’automedica, è stato fatto intervenire anche l’elisoccorso del 118. Fin da subito le condizioni dell’anziano sono apparse gravissime.

Secondo le informazioni raccolte sul posto l’uomo, Fulvio Motta residente in paese, stava attraversando la provinciale all’altezza di via delle Prade,  era quasi giunto sull’altro lato della strada verso il centro del paese quando l’auto, una Fiat 500 XL rossa che viaggiava verso Primaluna, lo ha travolto. La dinamica del sinistro è al vaglio della Polizia Stradale che ha effettuato i rilievi del caso.

I Vigili del Fuoco hanno operato insieme ai sanitari che a lungo hanno eseguito le manovre rianimatorie sul ferito.  Purtroppo l’intervento dei soccorritori è stato vano, troppo gravi le ferite riportate nell’incidente. Come riferito da alcuni testimoni che hanno assistito alla scena, l’urto è stato così violento da far volare l’uomo alcuni metri più avanti rispetto al luogo dell’impatto. I parenti della vittima, avvisati dell’accaduto, hanno raggiunto il luogo dell’incidente.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

7 dicembre 2018 — 12:46 / Cronaca, Valsassina
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore