Ente Mutuo
Ente Mutuo
Ente Mutuo

Strip banner rotator

TUTTO CIALDE

AVIS

Un anno positivo per Valle San Martino Eventi: “Nel 2018 ancora meglio”

Valle San Martino Eventi: da sinistra, Roberto Valsecchi, Cristina Valsecchi, Luca Trombella, Marilena Duci

 

CALOLZIOCORTE – Si chiude un 2017 ricco di soddisfazioni per l’associazione no profit Valle San Martino Eventi.

La presidente Cristina Valsecchi ha fatto il punto a un anno dalla nascita del gruppo: “Ci siamo costituiti nel febbraio 2017, ma l’attività vera e propria è cominciata a giugno. L’associazione ha soltanto sei mesi e siamo soddisfatti dei risultati già raggiunti. Abbiamo deciso di creare Valle San Martino Eventi poiché, essendo venuto a mancare il sostegno dei Volontari del Soccorso, non avremmo più potuto organizzare la Notte Bianca. Grazie al sostegno dei commercianti e di Confcommercio, quindi, siamo riusciti a dare vita a questa idea”.

Nel giro di poco tempo l’associazione ha raccolto oltre 150 adesioni e si è messa in campo per creare eventi: “A giugno abbiamo organizzato la Notte Bianca e per la prima volta in estate abbiamo realizzato la Lotteria dei Commercianti. A luglio abbiamo organizzato la Notte Bianca a Olginate e lo scorso dicembre ancora a Calolzio con tanto di Lotteria. Siamo soddisfatti perché l’associazione ha ricevuto il sostegno anche da parte dei cittadini che hanno visto i risultati”.

La volontà, per questo 2018, è di migliorare ancora: “Grazie all’esperienza maturata in questi anni e ai risultati ottenuti sul campo non abbiamo difficoltà a raccogliere adesioni. Nel 2018 contiamo di fare molto di più anche perché sono gli stessi cittadini a chiederlo. C’è un’ottima collaborazione con la Pro Loco e contiamo di continuare a realizzare iniziative  insieme, anche per abbattere i costi”.

Se qualcuno vuole associarsi e tesserarsi per il 2018 può recarsi presso gli uffici calolziesi di Confcommercio (corso Dante 31/B) oppure presso la pasticceria Cris (corso Dante, 21). “Un grazie a Confcommercio che sostiene sempre le nostre iniziative. La cosa più bella è vedere contenti sia i cittadini che i commercianti. Da parte nostra c’è la voglia di far vivere questa città e tutto il territorio creando un circuito virtuoso capace di muovere il commercio da un lato e far divertire la gente dall’altro. Queste iniziative, poi, sono utili per far conoscere il nostro territorio e i nostri negozi anche fuori dal contesto strettamente locale”.

Print Friendly, PDF & Email

20 gennaio 2018 — 23:39 / Attualità, Calolziese, Cronaca
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore