Shopping di sera
Shopping di sera
Shopping di sera

Strip banner rotator

TUTTO CIALDE

AVIS

Abbadia, vandali al Parco Guzzi. Lo sfogo del sindaco Bartesaghi

 

ABBADIA – Amara sorpresa sabato mattina sulla spiaggia di Abbadia: i primi passeggiatori hanno scoperto i resti di quella che sembra essere stata una notte ‘brava’ tra alcol e gesti di vandalismo.

Un tavolino è stato sradicato e gettato sulla riva del lago e nelle vicinanze cumuli di bottiglie sono state abbandonate. Una situazione denunciata dal sindaco di Abbadia che in una lettera ha raccolto tutta la sua delusione:

“Sinceramente non vogliamo rassegnarci a vedere ogni anno, all’inizio della stagione più mite, il risultato delle attività notturne di alcuni gruppi di maleducati e perditempo che si divertono a rovinare arredi (un cestino è da buttare) e lasciano rifiuti abbandonati sulle spiagge.

Avremmo avuto piacere aprire la stagione con l’inaugurazione dell’ufficio turistico o del parco Guzzi o con il Michy Motor Day!!! Ebbene no, ci hanno preceduto…”

“A volte, mi viene da pensare, quando vado a dormire, a tutte le persone che invece di notte lavorano a servizio di tutta la comunità e per far progredire l’economia: operai dei turni, forze dell’ordine, sanitari…

Invece questi gruppi di persone non solo sono assolutamente inutili per la società, ma producono anche danno. Come al solito ci impegneremo a ripulire e aumenteremo i controlli, ma mi chiedo: “ Non c’è un loro parente, amico, conoscente a conoscenza di questo loro incivile comportamento? Nessuno sa mai niente?”

Questa finestra di sole ci offre gratuitamente il panorama del nostro bel  lago limpido e della montagna innevata. Non lasciamoci rovinare l’umore e la gioia di vivere. Buona domenica a tutti”.

Cristina Bartesaghi

Print Friendly, PDF & Email

14 aprile 2018 — 12:47 / Cronaca, Mandello/Lago
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore