Strip banner rotator

Confindustria

Adsense

La Civica Lorenzin presenta i candidati: “Concretezza, non false promesse”

LECCO – Italia dei Valori e Alternativa Popolare uniscono le forze nella Civica Popolare Lorenzin, fondata dall’uscente ministro della Salute e sabato, nel rione manzoniano di Pescarenico, all’Oasi Bar, la lista ha presentato i propri candidati lecchesi per le elezioni politiche e regionali.

Immigrazione, riduzione dei costi della politica e il peso del fisco, diversi sono stati gli argomenti toccati dall’on. Ivan Rota che ha aperto l’appuntamento con gli elettori, “I problemi non si risolvono con la bacchetta magica – ha sottolineato il parlamentare invocando la strada della concretezza contro i proclami della campagna elettorale – qualcosa è stato fatto in questi anni, seppur con lievi risultati. Vogliamo continuare su un percorso già avviato”.

“In Lombardia – ha proseguito l’onorevole – la partita delle regionali è ancora aperta, Maroni non ha promesso tante cose, come l’abolizione del bollo dell’auto, eppure dopo 5 anni lo paghiamo ancora. Si può fare molto meglio”.

Giancarlo Valsecchi

 

Giancarlo Valsecchi, attuale sindaco di Erve, è candidato per la Camera, si tratta della seconda candidatura dopo le elezioni del 2001 con l’Italia dei Valori. “Diffidate dalle promesse che stiamo sentendo in questi giorni – ha detto il primo cittadino ervese, in passato consigliere provinciale nell’amministrazione guidata dal sindaco Brivio – ci sono persone che come noi fanno politica ma non guadagnano con la politica, che possono portare la propria esperienza nelle istituzioni”.

Perché il cittadino oggi “è allergico alla politica, per la gente tutti i politici sono uguali e corrotti ma non è così – ha sottolineato Ezio Venturini, assessore comunale a Lecco, anch’esso per il parlamento – le persone valide ci sono”.

Ezio Venturini

 

Venturini ha voluto fare un appello contro l’astensione: “Non andare a votare significa fare una delega in bianco alla nostra vita, invece dobbiamo metterci in prima fila, cercare di cambiare le cose”.

Per le Regionali, la Civica Lorenzin schiera i candidati Paola Ceriani, lavoratrice comunale nel settore Ambiente, Franco Cometti di Alternativa Popolare, con dieci anni di esperienza al Pirellone e due mandati da assessore comunale, Giovanni Moscato dell’Italia dei Valori, capostazione a Lecco che porterà il tema dei disservizi ferroviari in Regione, e la professoressa Gabriella Traversa.

L’on. Ivan Rota

Print Friendly, PDF & Email

17 febbraio 2018 — 13:12 / Lecco, Politica
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore