Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

Strip banner rotator

Promessi Sposi

La nuova squadra di Brivio ‘in campo’, Vivere Lecco lascia la maggioranza

di C.F.

La nuova Giunta guidata da Virginio Brivio

 

LECCO – E’ entrata ufficialmente in campo lunedì sera, nel corso del Consiglio Comunale, la ‘nuova’ squadra di Virginio Brivio, esito del rimpasto di Giunta portato a termine la scorsa settimana.

Da sinistra: Clara Fusi, Alessio Dossi, Roberto Nigriello e Lorenzo Goretti

 

Quattro nuovi assessori, a fronte dei tre ‘bocciati’, hanno così preso posto tra i banchi della Giunta: si tratta di Roberto Nigriello, assessore alla Sport, Clara Fusi, assessore all’Istruzione (al posto di Salvatore Rizzolino) Alessio Dossi, assessore all’Ambiente (al posto di Ezio Venturini) e Lorenzo Goretti, assessore al Bilancio (al posto di Anna Mazzoleni).

Lunedì sera i nuovi membri della Giunta sono stati accolti dal Consiglio Comunale, e, tra gli auguri di buon lavoro e i ‘rimpianti’ di alcuni consiglieri comunali, non sono mancati i colpi di scena: è il caso del consigliere Dario Spreafico, di Vivere Lecco, che a inizio seduta ha annunciato l’uscita del gruppo dalla maggioranza. 

Il cartello esposto dai sostenitori di Vivere Lecco durante il Consiglio Comunale di lunedì sera

 

Una dichiarazione accolta da un fragoroso applauso dei sostenitori di Vivere Lecco presenti in Sala Consiliare, tra cui spiccava Ezio Venturini, ex assessore all’Ambiente.

“Signor Sindaco, lei ci ha deluso dal punto di vista politico e umano – ha esordito Spreafico, leggendo una lettera rivolta al primo cittadino, al Presidente del Consiglio e a tutti i consiglieri – Politico perchè si è dimenticato di quel 3% di elettori di Vivere Lecco che le ha permesso di accedere allo scranno di sindaco e quindi di poter governare questa città nel lontano 2015. Escludendo Ezio Venturini dalla sua Giunta lei ha tradito non solo il nostro, ma anche il suo elettorato”.

“Gli assessori uscenti – ha proseguito Spreafico – hanno dato il meglio di sé e avrebbero potuto dare ancora molto se gli fosse stata data la possibilità, adesso che avevano maturato esperienza e capito la macchina comunale. Non me ne vogliano i nuovi assessori, ai quali comunque auguro buon lavoro nell’interesse dei cittadini e della città. Noi di Vivere Lecco stiamo da quella parte”.

Dario Spreafico, Vivere Lecco

 

Spreafico ha quindi concluso: “Sindaco, la nuova squadra è sua responsabilità ma non possiamo rimanere inermi a questo nuovo progetto senza di noi, pertanto usciremo dalla maggioranza. Vivere Lecco resterà sempre sincera e leale nei confronti dei nostri cittadini e saremo attente sentinelle dell’operato della nuova Giunta. Buona fortuna a tutti”.

Alberto Pirovano

 

Dopo l’insediamento dei nuovi assessori è stata la volta del nuovo consigliere comunale di maggioranza Alberto Pirovano (PD), attuale presidente del Cai di Lecco e Ragno della Grignetta. “Grazie per avermi accolto in Consiglio, il mio impegno sarà quello di lavorare al meglio per la città” ha dichiarato dopo aver preso posto tra i banchi della maggioranza.

E’ invece ancora incognita la presenza o meno in Consiglio di Paolo Fusi, l’altro consigliere in ordine di eletti oltre Pirovano. Attualmente quindi la maggioranza conta un consigliere in meno, anzi, due, con l’uscita di Vivere Lecco annunciata lunedì sera.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

15 ottobre 2018 — 21:15 / Lecco, Politica
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore