Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

Strip banner rotator

Promessi Sposi

I Consigli della Personal Shopper. Quali sono le tendenze di questa stagione invernale?

Animalier MICHAEL KORS

RUBRICA – Quali sono le tendenze di questa stagione invernale? Rispondo un pochino in ritardo ma, del resto il freddo è appena cominciato, sì perché oltre alle mode, sono anomale ormai anche le stagioni, quasi un volersi adattare ai climi folli di questi ultimi tempi del “socialfashion”.

Resta comunque sempre difficile riuscire a individuare delle tracce sotterranee, dei fil rouge, delle macro tendenze che, in qualche modo, riescano a condensare, riassumere, imporre un senso alle migliaia di look e alle centinaia di collezioni diametralmente differenti l’una dall’altra, con le quali gli stilisti hanno detto la loro sulla moda di questo Autunno/Inverno 2018.

Continua ad imperare il casualwear di ispirazione e derivazione street («il» trend per eccellenza da un po’ di stagioni in qua) e le novità ormai sono quasi inesistenti, una tendenza prevale sull’altra in una stagione per poi scambiarsi di posto in quella successiva. Succede questo.

Il periodo di riferimento è sicuramente quello gli anni 80’, che molti ricordano come il peggiore, trash e scarso di significato, ma io non sarei così “tranchant”. Qualcosa di buono c’è stato, ed è arrivato a fino ai nostri giorni ma, ciò che avevamo dimenticato (volutamente?) come per magia eccolo riapparire e, sembra proprio che piaccia molto!

I colori sono il rosso, il bordeaux, l’arancio, il giallo, il viola, fucsia e blu Cina, le tonalità molto accese o addirittura fluo.

I Cappotti sono oversize e le linee molto pulite, gonne mini o midi, le camicie sono un vero must-have, da abbinare a giacche rigorose per il lavoro ma, basta aggiungere un accessorio gioiello per ottenere un look adatto all’aperitivo con gli amici dopo l’ufficio. I pantaloni di vari modelli, a zampa, palazzo, boyfriend hanno come comun denominatore la vita alta, per un look vagamente retrò.

Check PRADA

Difficile dunque trovare macrotendenze , ma non impossibile. Ci ho provato passando in rassegna migliaia di outfit visti sfilare sulle passerelle di New York, Milano, Parigi e Londra. Ho individuato una decina di tendenze che segneranno il mood di questa stagione fredda.

CHECK: senza se e senza ma, la stampa scozzese si piazza sul gradino più alto del podio della stagione, sulle passerelle di quasi tutti i designer che contano.

ANIMALIER: secondo posto!

MANTELLE: romantiche, new dandy, minimali o di tessuto tecnico, il capo per eccellenza per combattere il freddo del 2018/19, da portare su cappottini e tailleur ma anche con maxi abiti tricot. Dalle passerelle di Erdem, Fendi, Giorgio Armani Alexander McQueen.

ETNICO E DECO’: le fantasie declinano sui motivi geometrici oppure dal sapore tribale. Dalle sfilate di Alexander McQueen, Chloè, Fendi, Mary Katrantzou.

GESSATO: La stampa da uomo per elezione, domina anche nel guardaroba della donna, non solo su tailleur e capi spalla, ma anche su abiti iperfemminili. Ce lo propongono Dolce & Gabbana, Emporio Armani, Ermanno Scervino.

OLD WEST: Camicie e stivali texani, oltre a cinture e giubbotti, da abbinare ai capi in pelle per outfit alla Calamity Jane. Come ci mostrano Dsquared , Alberta Ferretti, Louis Vuitton.

ELISABETTIANO: Uno stile a metà tra il 500 inglese ed il Trono Di Spade, ce lo propongono Gucci, Roberto Cavalli, Emporio Armani.

DRAPPEGGI E ARRICCIATURE: la silhouette della donna messa bene in evidenza che, tra abiti maxi e tagli informi, ci fa tornare a sperare in bene. Kenzo e Balmain.

PELLE: mantiene il suo posto, specialmente su pantaloni e giacche. Tod’s, Saint Laurent e Prada.

PIZZO: ancora molto romanticismo e seduzione senza tempo. Stella McCartney, Alexander McQueen, Philosophy By Lorenzo Serafini.

colori-moda-pantone-autunno-inverno-18-19

 

Le borse, quelle più nuove sono grandi, da portare a mano come delle maxi cluch (per chi ci riesce, naturalmente), ricche di decorazioni, stampe e scritte. Le scarpe restano piccole sofisticate sculture, in alcuni casi più adatte al salone del mobile che alle passerelle.

Continua la presenza: di pelliccia (sintetica o no…..ognuno scelga ciò che più le piace); maxi piumini; loghi stampati e cuciti dovunque, sia micro ma, soprattutto macro. E poi ancora trasparenze; frange etc… forse farei meglio ad elencare ciò che proprio nelle sfilate non si è visto ma, non mi viene in mente nulla!

check MAX MARA

check VERSACE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

elisabettiano ALEXANDER McQueen

etnico ALEXANDER McQueen

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

gessato ERMANNO SCERVINO

gotico GUCCI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

mantelle GIORGIO ARMANI

pelle SAINT LAURENT

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Francesca Liberatore Fall Winter 2018/19 (Photo by Giuseppe Spena)

pizzo PHILOSOPHY BY LORENZO SERAFINI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

west DSQUARED

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Maria Cristina Giordano
Consulente d’Immagine e Personal Shopper
info@mariacristinagiordano.it
www.mariacristinagiordano.it
Blog: cosimipiaccio!.blogspot.com
Profilo Facebook

 

ARTICOLI PRECEDENTI

19 aprile – I consigli della Personal Shopper. Capi low cost: come farli sembrare high fashion

9 febbraio – I Consigli della Personal Shopper. Primavera Estate 2018: la moda non avrà nuove tendenze

 

2017

30 dicembre – I consigli della Personal Shopper: come vestirsi a Capodanno

17 novembre – I consigli della Personal Shopper. A caccia nell’armadio degli altri

11 settembre – I consigli della Personal Shopper. Moda, le novità autunno/inverno 2017/18

7 giugno – I consigli della Personal Shopper. Lo stile parigino

29 marzo – I consigli della Personal Shopper. Le tendenze della prossima estate!

6 marzo – I consigli della Personal Shopper. Gli abiti che hanno segnato la moda del ‘900 – @2

24 gennaio – I consigli della Personal Shopper. Gli abiti che hanno segnato la moda del ‘900 – @1

9 dicembre – I Consigli della Personal Shopper. Vigilia, Natale e Capodanno: come vestirsi?

9 novembre – I Consigli della Personal Shopper. Cosa mettere al primo appuntamento?

12 settembre – I consigli della Personal Shopper. Autunno/ inverno 2016-17: tuffo nel passato

19 luglio – I consigli della Personal Shopper. Scarpe, quale mettere? 2^ Puntata

15 giugno – I consigli della Personal Shopper. Scarpe, quale mettere? 1^ Puntata

5 maggio – I consigli della Personal Shopper… per le Taglie Forti

29 febbraio – I consigli della Personal Shopper. Le tendenze Primavera/Estate 2016

31 gennaio – Personal Shopper. Colloquio di lavoro? I consigli su cosa indossare

5 gennaio – I consigli della Personal Shopper. E’ tempo di Saldi… ma attenzione

 

ANNO 2015

7 dicembre – I consigli della Personal Shopper. Gioielli: i segreti per essere originali @2

4 novembre – I consigli della Personal Shopper. Gioielli: i segreti per essere originali @1

6 ottobre –  L’uomo come si deve vestire? Scopriamolo

11 settembre –I trend della moda per la prossima stagione!

4 agosto –  Come preparare la valigia

14 luglio – Matrimonio, come vestirsi?

22 giugno – La scelta del look in spiaggia

30 maggio – Vintage, perchè piace tanto?

11 maggio – Outlet, davvero convenienti?

18 aprile – Abito da sposa, quale scegliere?

27 marzo – La borsa: migliore amica della donna

6 marzo – Le tendenze dell’Estate 2015

10 febbraio – Il Tailleur: quando e come

23 gennaio –  Con Maria Cristina Giordano nasce la rubrica “I consigli della Personal Shopper”

Print Friendly, PDF & Email

31 ottobre 2018 — 11:12 / I consigli della Personal Shopper
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore