Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

Strip banner rotator

Adsense

Oggiono: quasi 700 mila euro per il piano del diritto allo studio

L’assessore Elena Ornaghi

 

OGGIONO – “Volendo perseguire due obiettivi fondamentali, favorire la frequenza scolastica e sostenere la didattica, l’Amministrazione comunale non solo mantiene e conferma i “servizi” necessari di supporto operativo, ma anche si impegna ad innovare le strutture ed a cercare e promuovere strategie per una scuola di qualità attraverso erogazioni di contributi e collaborazioni progettuali”.

Così l’assessore Elena Ornaghi commenta il Piano del diritto allo studio redatto dal Comune di Oggiono e che destina oltre 684 mila euro a quanto concerne l’istruzione, i servizi e progetti scolastici, compresa l’edilizia scolastica per la quale sono state stanziate risorse per 200 mila euro prevedendo il completamento palestra in zona Peslago (100 mila euro) la manutenzione facciata scuole medie (50 mila euro) e i lavori di adeguamento strutture scolastiche (50 mila euro).

Tra i servizi che restano confermati c’è il trasporto scolastico, il piedibus, la mensa, l’acquisto dei libri di testo per le scuole primarie e il supporto tecnico per l’inserimento della domanda per la Dote Scuola. Riconfermate le convezioni che comportano importanti erogazioni di contributi e sarà riproposto il progetto di orientamento scolastico per le scuole secondarie. Alla Biblioteca Civica vengono riconfermati i progetti di promozione alla lettura e il laboratorio teatrali. Una novità è invece l’assegnazione dei premi di studio per gli studenti meritevoli per i quali è in corso la redazione del bando.

In collaborazione con l’assessorato alla Famiglia, prosegue il Progetto Integrazione del Centro Servizi Formativi con la Scuola Secondaria di primo grado Statale “M. d’Oggiono” per la rimotivazione e personalizzazione dell’offerta formativa e il sostegno educativo ed integrazione scolastica per minori portatori di handicap.

Con l’assessorato alle politiche giovanili e allo sport viene proposto il progetto per il sostegno didattico motivazionale denominato “Talenti nascosti” e riconfermato il Consiglio Comunale dei Ragazzi, oltre che i Giochi della Gioventù. Con l’assessorato alla Polizia locale trova spazio il progetto di educazione alla sicurezza urbana.

Print Friendly, PDF & Email

30 aprile 2018 — 08:59 / Oggiono/Brianza, Scuola
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore