Confcommercio contabilità e paghe
Confcommercio contabilità e paghe
Confcommercio contabilità e paghe

Strip banner rotator

IGINIO

Atletica. La squadra Como/Lecco è quinta al Trofeo delle Province

di Sandro Marongiu

CASALMAGGIORE – Domenica si è disputato il Trofeo delle Province riservato alle categorie Ragazzi/e con la rappresentativa provinciale Como/Lecco che al termine delle 20 gare equamente suddivise tra maschile e femminile, si piazza al 5° posto con 342 punti, dati dalla somma dei migliori 18 punteggi. 414 sono stati invece i punti sufficienti alla rappresentativa meneghina per aver ragione di quella bresciana che ne ha totalizzati 389,5. Solo mezzo punto in più di Varese fermo a 389. Bergamo ci precede grazie ai suoi 382,5 punti, dietro ai nostri chiudono Cremona con 304, Pavia con 297,5, Sondrio con 233 e Mantova con 208 punti.

Nutrita la presenza lecchese, con ben 22 atleti convocati su 35 che hanno indossato la canotta azzurra. Miglior piazzamento individuale il 2° posto di Marta Guerci (Pol Bellano Galperti Group) nel lancio del vortex col nuovo primato personale di 47,01m, a podio anche Vanessa Triboli (Pol Mandello) col personale di 4,49m nel salto in lungo che gli vale il 3° posto, stesso piazzamento per il compagno di società Alessandro Panizza al personale nelle prove multiple con 2126 punti.

Gli altri risultati vedono il 4° posto di Matteo Scaccabarozzi (Up Missaglia) nella 4x100m corsa in 51”80, per lo stesso atleta anche l’8° posto nei 60m piani corsi col nuovo personale di 8”16. Al 6° posto concludono Sofia Zucchi (Pol Mandello) il salto in alto con 1,37m e la staffetta 4x100m femminile con Vanessa Triboli e Alice Anghileri (Pol Mandello) in 55”39. Al 7° posto Sofia Ecca (Up Missaglai) sui 60hs con 10”06 e Sara Ciappesoni (Pol Mandello) nelle prove multiple col personale di 2039 punti. Tre atleti all’8° posto: Margherita Sassi (Merate Atl Promoline) nel getto del peso con 8,59m, Alessandro Gadosa (Atl Lecco Colombo Costruzioni) con 10”11 sui 60hs, Badreddine Tigui (Atl Cassago) con 12,25m nel getto del peso. Al 9° concludono Chiara Pozzi (Atl Cassago) con 4,11m nel salto in lungo, Tommaso Perego (Merate Atl Promoline) con 10”13 sui 60hs, Federico Meda (Up Missaglia) la 2km di marcia con 13’49”80, Giovanni Alghieri (Atl 87 Oggiono) con 1,37m nel salto in alto. Al 10° posto si piazzano Emanuele Giovanni Dell’Oro (Atl Lecco Colombo Costruzioni) con 1,34m nel salto in alto, Francesco Raineri (Pol Bellano Galperti Group) con 42,09m nel lancio del vortex e Michael Cristiano Corno (Merate Atl Promoline) nelle prove multiple col personale di 1743 punti. Emma Castelli (Pol Mandello) con 1,20m nel salto in alto e Caterina Rusconi (Atl Lecco Colombo Costruzioni) nel vortex con 34,81m si piazzano all’11° posto. Concludono la carrellata dei risultati lecchesi il 13° posto di Virginia Corneo (Pol Mandello) con 3’29”5 sui 1000m e il 14° della compagna di club Francesca Passini con 7,29m nel getto del peso.

Print Friendly, PDF & Email

9 ottobre 2018 — 09:24 / Lecco, Sport
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore