Strip banner rotator

Confindustria

Adsense

Basket C Silver. Calolzio torna alla vittoria contro Basketown Milano

di Matteo Mastragostino

Coach Angelo Mazzoleni (Enginux Calolziocorte)

 

OLGINATE – Riprende la marcia dell’Enginux Calolziocorte di coach Angelo Mazzoleni. Dopo la sconfitta subita sul filo di lana contro la capolista Rovello Porro, la formazione lecchese ha battuto al PalaRavasio Basketown Milano.

Coach Mazzoleni aveva catechizzato i suoi ragazzi in settimana sottolineando che, nonostante la classifica deficitaria, Basketown sarebbe stata comunque una squadra ostica da affrontare. L’allenatore è stato buon profeta perché, dopo un primo quarto abbastanza fluido (25-19), i meneghini sono usciti forte nella seconda frazione, andando al riposo con un punto di vantaggio (40-41).
Durante la pausa Calolzio registra la difesa, troppo approssimativa nel primo tempo, e torna in campo più battagliera. Nonostante tutto l’impegno messo in campo dalla formazione lecchese gli ospiti restano in partita fino a tre minuti dalla sirena finale, cedendo poi col punteggio di 75-68.
Miglior marcatore della partita Leonardo Meroni a quota quindici.

“Sapevo che non sarebbe stata una partita facile e lo avevo detto ai ragazzi. Sono contento della reazione che hanno avuto nella ripresa, dopo un primo tempo francamente troppo abulico” ha dichiarato coach Mazzoleni a fine gara.

ENGINUX CALOLZIOCORTE – BASKETOWN MILANO 75-68
PARZIALI: 25-19, 40-41, 54-53, 75.68. 
CALOLZIOCORTE:Butti 8, Zambelli 7, Meroni 15, Pirovano, Cazzaniga, Ferrario 5, Fontana 10, Rusconi 14, Garota, Porro 2, Floreano 14, Bonacina. All. Mazzoleni

Print Friendly, PDF & Email

3 dicembre 2018 — 07:45 / Calolziese, Sport
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore