Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

Strip banner rotator

Adsense

Basket C Silver, sconfitta amara per Eginux con Bocconi

di Matteo Mastragostino

Daniele Floreano (Enginux Calolziocorte)

 

MILANO – La Enginux Calolziocorte torna da Milano con un’inaspettata sconfitta subita da parte del Bocconi Milano, squadra composta quasi interamente da persone collegate all’università del capoluogo lombardo.

Rispetto alla gara di andata, Bocconi ha tre giocatori in meno e due innesti di valore in più. Sono questi due innesti, uniti a un bel gioco corale,a far sì che la squadra di casa scappi via con un fulmineo 15-0, che diventerà 21-9 alla fine del primo quarto.
Da quel momento in poi parte il tentativo di rimonta della Enginux, che si concretizzerà solo nell’ultimo quarto. I ragazzi di coach Marco Redaelli riescono a risalire fino al meno cinque, ma non oltre. Con un’ultima spallata nel finale, e qualche fischio “casalingo”, Bocconi respinge l’assalto lecchese, ottenendo un prezioso foglietto rosa.
Inutili i 18 punti del capitano Daniele Floreano.

“Niente da dire, loro sono una squadra vera, con un gran fisico. Abbiamo approcciato il match in maniera troppo passiva e poi tentato la rimonta nell’ultimo quarto, ma non ci è riuscita” il commento di coach Marco Redaelli.

BOCCONI MILANO – ENGINUX CALOLZIOCORTE 68-60
MILANO: Scrima 16, Schmidt 14, Bellogi 4, Finazzer, Abi, Anolli 14, Fortunato 3, Piatti 2, Ferretti 5, Ghezzi 2, Di Marzo 3, Lombardelli. All. Favero
CALOLZIOCORTE:  Paonessa 3, Butti 3, Meroni L. 14, Gnecchi 2, Ciancio 5, Cazzaniga, Fontana, Floreano 18, Porro 7, Meroni M. 8. All. Redaelli

Print Friendly, PDF & Email

11 febbraio 2018 — 23:52 / Calolziese, Sport
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore