Confcommercio contabilità e paghe
Confcommercio contabilità e paghe
Confcommercio contabilità e paghe

Strip banner rotator

IGINIO

Basket. La Gimar chiude al quarto posto il torneo di Bernareggio

di Matteo Mastragostino

 

BERNAREGGIO–Si chiude con una sconfitta, e col quarto posto complessivo, il torneo di Bernareggio per la Gimar Lecco. Nonostante alla fine siano arrivate due sconfitte in tre partite, coach Antonio Paternoster può essere ampiamente soddisfatto per la crescita della sua formazione.

I lecchesi si giocano il gradino più basso del podio contro Orzinuovi, formazione appena retrocessa dal campionato di Serie A2. L’inizio è tutto di marca bresciana (2-10), ma la Gimar non si demoralizza e alla fine del primo quarto è già in scia (13-16), chiudendo il primo tempo sotto di sole tre lunghezze (32-35).
Nella ripresa sono ancora le difese ad avere la meglio sugli attacchi, prima che l’ultimo quarto inizino i fuochi d’artificio. La Gimar ha un punto di vantaggio (61-60) a circa due minuti dalla fine, ma non riesce a difenderlo a causa di un paio di ingenuità offensive, dovute principalmente alla stanchezza. Orzinuovi ne approfitta per chiudere il match vincendo 65-68.
Miglior marcatore per la squadra lariana ancora Micheal Teghini, autore di sedici punti. Tredici a testa per Mattia Molteni e Luca Rattalino. Per Orzinuovi dodici punti per Michele Peroni e sette per Giacomo Siberna, entrambi ex blucelesti.

Coach Antonio Paternoster mostra la sua soddisfazione per la partita e per il torneo a fine gara. “Oggi ho visto dei grandi passi in avanti, soprattutto a livello di fisicità, contro una squadra molto tosta. Devo dire che il torneo è stato soddisfacente, ci ha permesso di giocare contro avversari di livello e di crescere.”

La Gimar tornerà in campo al Centro Sportivo del Bione mercoledì 26 settembre contro la Robur Varese. Inizio gara alle ore 19.00.

Print Friendly, PDF & Email

24 settembre 2018 — 07:57 / Lecco, Sport
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore