Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

Strip banner rotator

Adsense

Basket. Pescate è pronta per il ritorno in Serie D

di Matteo Mastragostino

Riccardo Rotta (Autovittani Pescate)

 

PESCATE – Il ripescaggio di qualche settimana fa era dato per scontato dall’Autovittani Pescate, squadra che lo scorso anno ha perso la Serie D a causa di un turno di Play Out alquanto sfortunato. La formazione lariana si ripresenterà al via con tanti giocatori nuovi e, soprattutto, un nuovo allenatore al timone.

“Sono molto soddisfatto del gruppo che abbiamo costruito – dichiara coach Luca Lorenzon, alla prima esperienza da capo allenatore – abbiamo aggiunto allo zoccolo duro presente a Pescate da qualche anno un gruppo di giocatori giovani, con grande voglia di emergere.”

Il mercato estivo ha colmato la principale lacuna della formazione dello scorso anno, portando in squadra il playmaker Alessandro Mazzieri (1990), preso da Vercurago. Gli altri due esterni titolati dovrebbero essere i confermati Francesco Puglisi (1998) e il bomber Riccardo Rotta (1996). La coppia di lunghi sarà giovanissima: da Olginate arriva Andrea Maver (1998) e in mezzo è confermato il talento locale Omar Longhi (1997), ottimo nella scorsa post season.
La panchina sarà un misto di esperienza e gioventù. Confermati Lorenzo Mencarelli (1988), Giacomo Ghislanzoni (1993) e Paolo Nasatti (1996), ai quali si aggiungono Jacopo Brusoni (1993), Pietro Boselli (1997) e diversi giovani provenienti dall’U20 della Gordon Olginate: Simone Butta, Matteo Galli e Federico Radaelli (tutti del 1999) e Nikolla Doka (2000).

“La squadra è molto giovane, servirà grande impegno e lavoro in palestra da parte di tutti per poter centrare l’obiettivo primario, ossia quello di riuscire a ottenere la permanenza in Serie D” conclude Lorenzon.

Print Friendly, PDF & Email

6 agosto 2018 — 16:46 / Lecco, Sport
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore