Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

Strip banner rotator

Promessi Sposi

Basket. Quanti ex blucelesti in Cina per partecipare al Jump10 di Shanghai

di Matteo Mastragostino

La formazione azzurra in partenza. Da dx Negri, Quartieri, Mascherpa e Fumagalli.

 

MILANO – Sventolano forte i colori blucelesti al Jump10 di Shanghai. Dei cinque giocatori che difenderanno la maglia azzurra nel torneo estivo di 5vs5 più prestigioso al mondo, ben quattro hanno militato nel Basket Lecco.

Le selezioni del Jump10 sono state fatte a metà giugno in un torneo 3vs3 al PalaLido di Milano. Tra i moltissimi cestisti presenti, sono stati selezionati sette giocatori, rimasti poi cinque a causa di due defezioni dell’ultimo minuto, compresa quella dell’unico lungo Damiano Verri.
Come dicevamo prima, a prendere il biglietto per Shanghai sono stati quattro giocatori che hanno giocato per la Gimar: l’inarrestabile Andrea Negri – campione italiano di 3vs3 a Riccione, qualche settimana fa – l’ex capitano Daniele Quartieri, Carlo Fumagalli e Giulio Mascherpa. Il “quinto moschettiere” sarà Giacomo Baldini di Bernareggio.

“Faremo sicuramente un’esperienza stupenda, potendo confrontarci con giocatori di realtà così diverse. Non vedo l’ora di scendere in campo” dichiara l’ex playmaker bluceleste Mascherpa, attualmente in Serie B a Pavia.

Il girone nel quale è inserita la formazione azzurra non sarà certamente semplice. Gli italiani giocheranno contro Cina, Corea e Stati Uniti. Il torneo si svolgerà dal 16 al 19 agosto a Shanghai, con in palio un montepremi complessivo di 200.000 euro.

Print Friendly, PDF & Email

16 agosto 2018 — 09:33 / Lecco, Sport
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore