Confcommercio Paghe Contabilità
Confcommercio Paghe Contabilità
Confcommercio Paghe Contabilità

Strip banner rotator

Promessi Sposi

Lario Bergauto

Basket Serie B. Grande Olginate, Piacenza va ko!

di Matteo Mastragostino

Giacomo Siberna (Gordon Olginate)

 

OLGINATE – La Gordon Olginate riscatta la clamorosa sconfitta di Alto Sebino con un’inaspettata vittoria contro la Bakery Piacenza, una delle migliori formazioni del campionato. I lecchesi si prendono così la rivincita sulla squadra emiliana, dopo aver perso ai tempi supplementari in trasferta.

Pronti, via e dopo un minuto e mezzo coach Galli è già costretto a fermare la partita, con Piacenza che ha già due possessi pieni di vantaggio. Olginate si sblocca col giovanissimo Nicholas Dessì, alla sua miglior partita della stagione, ed è lo stesso bergamasco a firmare il primo sorpasso (12-10).

La Gordon manterrà il vantaggio fino alla fine del primo quarto (18-14), ma inizierà il secondo con un altro pesante 0-6, ridando il comando agli ospiti. Piacenza prova la fuga con un paio di giocate di talento di Rombaldoni (19-25), ma la Gordon reagisce con Marco Tagliabue, andando al riposo con cinque punti di vantaggio (35-30).

Nella ripresa la squadra di coach Alessandro Galli mantiene sempre il comando del gioco, toccando la doppia cifra di vantaggio con un canestro di Andrea Bassani (62-52). Lo stesso Bassani metterà la tripla fondamentale che ricaccerà indietro gli ospiti e li costringerà a togliere la difesa a zona. Olginate controlla il match nel finale grazie al solito gigantesco Tagliabue – 19 punti con 6/9 dal campo – e vendica la sconfitta di Piacenza.
Fantastica partita di Giacomo Siberna, autore di una gara da 17 punti e 11 rimbalzi.

“Abbiamo avuto un atteggiamento corretto, mi è piaciuto il nostro animus pugnandi – ha dichiarato coach Alessandro Galli a fine gara – questa è la prima di sette finali che dobbiamo assolutamente vincere.”

GORDON OLGINATE – BAKERY PIACENZA77-71
PARZIALI 18-14, 35-30, 58-52, 77-71
OLGINATE: Cardellini 12, Todeschini 4, Siberna 17, Tagliabue 19, Bassani 11, Dessì 12, Maver n.e, Rota 2, Marinò, Colnago, Seck, Moretti n.e. All. Galli.
PIACENZA: Liberati 6, Pederzini 6, Bruno 10, Rombaldoni 11, Stanic 2, Birindelli 12, Perego 22, Bracchi n.e, Guerra, Guacci 2, Libé. All. Coppeta

Print Friendly, PDF & Email

25 febbraio 2018 — 07:38 / Olginatese, Sport
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore