Confcommercio Paghe Contabilità
Confcommercio Paghe Contabilità
Confcommercio Paghe Contabilità

Strip banner rotator

AVIS

Lario Bergauto

Calcio Lecco. Meyergue, Bignotti e Draghetti stendono lo Scanzorosciate

LECCO – Dopo un inizio di partita thrilling, il Lecco trova la quadra e porta a casa 3 ottimi punti contro lo Scanzorosciate.

Dopo soli 4′ i blucelesti rischiano di andare sotto. Incursione dello Scanzorosciate dalla sinistra, l’attaccante entra in area e Andrea Marchio lo atterra: cartellino giallo e calcio di rigore. Sul dischetto si porta Francesco Giangaspero che tira sulla traversa. Brivido, ma si riparte dallo 0-0.

Da lì in poi il Lecco comincia a macinare gioco e si affaccia sempre più spesso in area avversaria. Patrick Meyergue fa paura quando si lancia sulla destra e gli avversari non risparmiano qualche colpo proibito. Caraffa e Draghetti si muovono bene davanti. E’ solo questione di tempo e al 16′ arriva la rete che sblocca il risultato. Caraffa ruba palla al limite dell’area e serve Meyergue che non sbaglia, 1-0.

Il Lecco è vivace, gioca con intensità. Al 23′ mister Alessio Tacchinardi decide di mettere Mortara e togliere Marchio, ammonito in occasione del rigore: “Purtroppo l’ho visto già in grossa difficoltà nel riscaldamento – ha detto il mister a fine partita – Di tutti i ’99 era quello che avevo visto lavorare meglio, ma quando indossi questa maglia evidentemente senti il peso. L’ho cambiato perché era già ammonito, l’ho visto mettere ancora le mani addosso a un avversario e non ho voluto rischiare di rimanere un’altra volta in dieci”.

Evidentemente la scelta è quella giusta. Il Lecco ha fatto vedere la giusta grinta. Al 27′ Draghetti prova la conclusione da posizione defilata ma Stuani mette in angolo. Spampatti e Acerbis, per i bergamaschi, rimediano un giallo per due interventi duri. Il Lecco non molla e il primo tempo si chiude con Meyergue che serve Draghetti ma l’arbitro fischia il fuorigioco e interrompe un’azione interessante.

Il Secondo tempo vede ancora il Lecco in avanti. Passano solo 6′ e arriva il raddoppio. E’ ancora Caraffa l’autore dell’assist decisivo che Bignotti concretizza con un irresistibile tiro dal limite. Lo Scanzorosciate prova a rialzare la testa senza mai creare veri problemi ai padroni di casa. Al 13′ della ripresa è Draghetti a mettere la parola fine realizzando il gol del 3-0. Caraffa, ancora una volta, serve una palla deliziosa per l’attaccante bluceleste che, con un tocco sotto, mette la palla nel sacco.

Il Lecco gestisce il risultato, gioca sul velluto. Le incursioni di Meyergue e di tutto il reparto offensivo mettono in crisi la difesa bergamasca. Lo Scanzorosciate, invece, a parte qualche sussulto non fa mai paura. Al 40′, invece, è Rabbeni, entrato al posto di Draghetti, che serve Mureno che prova un tiro al volo , ma Zambelli alza la palla sopra la traversa.

L’arbitro concede 4′ di recupero. Il triplice fischio arriva tra gli applausi della curva. Il Lecco ritrova i tre punti e il sorriso.

Calcio Lecco – Scanzorosciate. I blucelesti vincono 3-0. Leggi la diretta

 

Print Friendly, PDF & Email

21 febbraio 2018 — 18:20 / Sport
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore