Confcommercio contabilità e paghe
Confcommercio contabilità e paghe
Confcommercio contabilità e paghe

Strip banner rotator

IGINIO

Da Calolzio alla Cina per fare l’impresa, Oscar Perego vince la Great Wall Marathon 2018

CALOLZIOCORTE – “Siamo contenti di annunciare il vincitore della Great Wall Marathon 2018: Oscar Perego, dall’Italia, con il tempo  di 3h51’12”. Congratulazioni“.

Queste poche righe sulla pagina ufficiale Facebook della manifestazione dicono che l’impresa, questa volta, l’ha compiuta Oscar Perego, un atleta di Calolziocorte, per la precisione della frazione Foppenico che oggi è arrivato davanti a tutti nella massacrante maratona sulla Muraglia Cinese.

Il calolziese Oscar Perego, vincitore della Great Wall Marathon 2018

 

La Great Wall Marathon si svolge in Cina, nei dintorni rurali di Huangyaguan, nella provincia di Tianjin. Nata nel 1999 questa gara è molto di più di una semplice corsa con ripide salite e discese. La gara, che vede la partecipazione di corridori provenienti da tutto il mondo, è diventata negli anni sempre più famosa perché considerata una delle maratone più difficili del mondo visto che bisogna affrontare oltre 5000 gradini (5164 per la precisione) della Grande Muraglia Cinese.

Il percorso della maratona (42 chilometri) è suddiviso in due parti. La prima parte copre circa 9 chilometri di salite e discese lungo la Grande Muraglia: dopo la scritta “Entrance to the Great Wall” hanno inizio i gradini della Muraglia, ciascuno di una differente altezza, fino a raggiungere il punto più elevato. La seconda parte della gara porta i maratoneti verso pittoreschi villaggi, lungo strade asfaltate e sentieri ghiaiati. Nell’ultima parte si percorrono nuovamente 4 chilometri lungo la Grande Muraglia fino all’arrivo situato nella stessa zona della partenza. Il tempo limite è di 8 ore, ma viene fissato anche un tempo limite di 6 ore al 32° chilometro.

Oscar Perego, nei giorni scorsi, è volato dall’altra parte del mondo per compiere una vera e propria impresa. Ha tagliando il traguardo di questa corsa tanto bella quanto impegnativa davanti a tutti con il tempo ufficiale di 4h01’14”  (3h51’12” tempo effettivo). La notizia ha fatto presto il giro della città scatenando una pioggia di congratulazioni.

Print Friendly, PDF & Email

19 maggio 2018 — 18:54 / Calolziese, Sport
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore