Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

Strip banner rotator

Promessi Sposi

Dodici podi per la Canottieri Moto Guzzi al Festival dei Giovani

VARESE / MANDELLO – Lo scorso weekend la Canottieri Varese ha ospitato il Festival dei Giovani 2018 giunto alla sua 29° edizione.

Le società presenti al Festival 2015 erano ben 126 per un totale di oltre 1500 atleti compresi fra gli 11 ed i 14 anni, divisi nelle varie categoria giovanili maschili e femminili Allievi B/1 (11 anni) – Allievi B/2 (12 anni) – Allievi C (13 anni) – Cadetti (14 anni).

La canottieri Moto Guzzi si è presentata al Festival dei Giovani 2018 con un totale di 11 giovani atleti. Un numero relativamente contenuto, ma molto motivato e preparato tanto che alla fine delle tre giornate di gare la nostra Canottieri nella classifica generale si è collocata al 48° posto. Nella tre giorni di gare i nostri giovano canottieri sono riusciti quasi tutti a salire sul podio (solo due ragazze B1, alla loro prima esperienza si sono classificate appena fuori dalle medaglie).

Jacopo Guitto

Complessivamente i podi conquistati sono stati 12 e, di questi, 2 sono le medaglie d’oro conquistate da Jacopo Guitto in singolo All. C e da Guglielmo Morganti in singolo 7,20 All. B2; Le medaglie d’argento sono state ben 7 e sono state conquistate 2 da Gloria Danelli in singolo All. C, 1 da Carlotta Longhi anche lei in singolo All. C, una ciscuno da Luigi Festorazzi e Sebastian Gilardoni nel singolo 7,20 all. B2; quest’ultimi ha conquistato la medaglia d’argento anche nel due di coppia all. B2.

Luigi Festorazzi

 

Un’altra meglia d’argento è stata conquistata da Alessandro Di Grazia nel singolo cadetti nella gara del venerdì; lo stesso Alessandro nella gara del sabato ha conquistato uno delle tre medaglie di bronzo; le altre due medaglie sono state conquistate da Tommaso Fazio e Guglielmo Morganti nel due di coppia all. B2 e da Arianna Paruzzi assieme a Carlotta Longhi nel due di coppia all. C.

Arianna Paruzzi e Carlotta Longhi

Va sottolineato anche l’esordio nelle competizioni di Alessia Bonsanto (All. B1) due volte quarta; e di Giulia Mandelli (all. B2) una volta 5° e una volta 7° che hanno partecipato alla trasferta con tale entusiasmo ed impegno che lascia sperare in un futuro ricco di soddisfazioni anche per loro.

Sebastian Gilardoni

“Come tutti gli anni il Festival dei Giovani ha rappresentato l’evento più importante del canottaggio giovanile nazionale – spiega Livio Micheli, presidente della Canottieri Moto Guzzi – Per i nostri giovani canottieri che sono stati a contatto per tre giorni coi loro coetanei provenienti da tutta Italia è stata una esperienza sicuramente importante. Questa rappresenta uno stimolo alla passione verso il canottaggio che noi ci auguriamo possa contagiare tanti altri ragazzi. Un ringraziamento particolare va rivolto ai genitori dei nostri giovani atleti in quanto rappresentano i principali sponsor della nostra attività giovanile. Un altro forte ringraziamento va tutti i nostri allenatori che seguono con passione la crescita di questi ragazzi partendo da Giorgio Ronchetti per proseguire con Luigi Riva, Lorena Fuina, Eros Goretti e Franco Zucchi e l’inossidabile Giuseppe Moioli”.

Alessandro Di Grazia

 

Gloria Danelli

Print Friendly, PDF & Email

12 luglio 2018 — 09:14 / Mandello/Lago, Sport
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore