Strip banner rotator

Confindustria

Avis

Rugby. Damiani: “Giochiamo per le prime posizioni, senza paura di nessuno”

di Matteo Mastragostino

da sx Jacopo Caputo (preparatore), coach Sebastian Damiani e l’assistente Giancarlo Locatelli

 

LECCO – Domenica prossima il Rugby Lecco scenderà in campo per la prima partita di questo lunghissimo campionato di Serie B. Tre squadre favorite al via, i lecchesi nella cosiddetta seconda fascia, almeno a sentire le parole di coach Sebastian Damiani.

“Partiamo con un obiettivo preciso – dichiara l’allenatore argentino – cioè quello di competere con le squadre al nostro livello. Ci sono tre formazioni che lotteranno per salire, noi ci giocheremo le posizioni subito sotto. Vogliamo essere in grado di affrontare chiunque senza timori.”

Domenica al Bione arriverà Novara. La squadra è pronta. “Abbiamo disputato un buon precampionato e siamo in forma. Loro sono una squadra fisica, ma piuttosto lenta. Dobbiamo puntare su un gioco veloce e farli muovere, colpirli con un gioco pulito e concreto.”

La formazione lecchese sarà, come al solito, un mix di giocatori esperti e di giovani promesse che escono dalla “cantera” bluceleste. “La squadra è giovane, abbiamo ben sei giocatori che provengono dalla U18 dello scorso anno. Il nostro obiettivo è sempre concentrato sul settore giovanile, per noi è fondamentale che escano giocatori all’altezza e possano trovare spazio in serie B.”

Tra le giovani promesse che sono appena arrivate in prima squadra, Sebastian segnala Azim, Biffi, Longhi, Di Prima, Rossi, Ave e Negri. In particolare i primi due sembrano quelli più promettenti: Azim era il capitano della scorsa U18, Biffi un talento atletico incredibile, che gioca a Rugby da soli tre anni dopo tanti anni passati nell’Atletica Lecco.

Per gli appassionati della palla ovale l’appuntamento è per domenica 14 ottobre 2018 alle ore 15.30 sul campo del Centro Sportivo del Bione.

Print Friendly, PDF & Email

11 ottobre 2018 — 08:48 / Lecco, Sport
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore