Confcommercio Paghe Contabilità
Confcommercio Paghe Contabilità
Confcommercio Paghe Contabilità

Strip banner rotator

Promessi Sposi

Lario Bergauto

Rugby Lecco: contro Biella la gran difesa non basta

Sebastian Damiani (Rugby Lecco)

 

LECCO – Prestazione encomiabile per il Rugby Lecco contro il Biella Rugby Club, una delle squadre migliori della Serie B,quarta in classifica a due punti dal Monferrato Rugby. I lecchesi giocano una prestazione tuta grinta, ma devono accontentarsi solo del punto difensivo.

L’inizio di gara è subito duro per i blucelesti, che si scontrano con una delle migliori difese del campionato. Biella passa subito all’attacco e va in meta, sbagliando la trasformazione. La reazione lecchese si concretizza con una punizione di Cavallo che accorcia il punteggio (3-5). Un altro calcio di punizione, questa volta dei piemontesi, manda le squadre negli spogliatoi sul punteggio di 3-8.
Nella ripresa il Lecco prova a fare il colpaccio, attaccando e procurandosi tre calci di punizione. Il triplo errore però non farà più muovere il punteggio, consegnando a Biella una sofferta vittoria.

Coach Sebastian Damiani loda comunque i suoi ragazzi. “Sono molto contento, oggi siamo stati protagonisti di una gara di grande sacrificio. Avevo chiesto ai ragazzi di lavorare duro in difesa e loro si sono applicati alla grande.”

Settimana prossima il campionato sarà fermo. Tra quindici giorni i lecchesi giocheranno in trasferta contro l’Amatori Milano un match importantissimo, da vincere assolutamente per sbloccare una classifica molto deficitaria.

RUGBY LECCO – BIELLA RUGBY CLUB 3-8
Calci di punizone: Cavallo.

Print Friendly, PDF & Email

19 febbraio 2018 — 00:10 / Lecco, Sport
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore