Shopping di sera
Shopping di sera
Shopping di sera

Strip banner rotator

TUTTO CIALDE

AVIS

Scherma. Concluso il GPG a Olginate, cinque podi per i lecchesi

di Matteo Mastragostino

OLGINATE – Si è conclusa con cinque podi la terza prova Gran Premio Giovanissimi di scherma, organizzata dal Circolo della Scherma di Lecco al PalaRavasio di Olginate.

Come al solito a tenere alto il vessillo bluceleste ci hanno pensato le sciabolatrici. La migliore del fine settimana è stata Arianna Cantatore (Giovanissime), fermata solo in finale dalla forte varesina Minonzio (2-10), che aveva battuto in semifinale la sua compagna Ilaria Maugeri.

Marina Maugeri (a sx) e Francesca Mapelli

La sorella di Ilaria, Marina, ha ottenuto anch’essa un terzo posto assoluto in categoria Allieve/Ragazze, podio condiviso con Francesca Mapelli, che aveva superato nei quarti di finale Egle Tacchini, quinta e migliore delle atlete nate nel 2005.

L’ultimo podio è arrivato da Riccardo Calvi (Giovanissimi), che dopo un discreto girone – tre vittorie e una sconfitta – ha infilato due belle vittorie contro il bresciano Girotto (10-4) e il milanese Hagiag (10-5), prima di arrendersi in semifinale al vice-campione italiano Piovella (8-10). Nella stessa categoria, sesto posto per Lorenzo Valsecchi e 14° per Matteo Valenza, alla sua prima gara.

Tra gli altri risultati di rilievo, quinto posto in categoria Bambine per Elisabetta Dell’Oro e settimo in categoria Allievi/Ragazzi per Davide Calvi, con Piolini tredicesimo.

Per quanto riguarda la spada, 21° posto assolto per Maria Luisa Bicchieri in categoria Giovanissime. I parietà maschili hanno ottenuto un 45° posto con Francesco Valenza e un 58° con Edoardo Spreafico.

In categoria Allievi/Ragazzi il migliore è stato Jacopo Mazzeo, 49°. Matteo Valsecchi ha chiuso 63° e Andrea Gheza, all’esordio assoluto, oltre la centesima posizione.

“Abbiamo ottenuto molti piazzamenti, e questo per me è una grande soddisfazione – ha dichiarato il Maestro Mirko Buenza – peccato per qualche risultato che poteva essere migliore e per il fatto che non abbiamo vinto nemmeno una gara, sarebbe stata la ciliegina sulla torta di un fine settimana bellissimo. Adesso pensiamo ai campionati italiani con fiducia.”

Print Friendly, PDF & Email

15 aprile 2018 — 23:22 / Lecco, Sport
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore