Shopping di sera
Shopping di sera
Shopping di sera

Strip banner rotator

TUTTO CIALDE

AVIS

Scherma paralimpica. Magica Sofia Brunati, argento della sciabola U23

di Matteo Mastragostino

Sofia Brunati (a sx) e Matilde Spreafico

VARSAVIA – Sofia Brunati ha colpito ancora. Dopo aver faticato nella Coppa del Mondo assoluti, l’atleta brianzola ha tirato fuori tutto il suo talento nella gara di sciabola paralimpica ai Campionati Europei U23, conquistando una meravigliosa medaglia d’argento.

Sofia Brunati e Matilde Spreafico hanno gareggiato nello stesso girone di qualificazione, nonostante Sofia sia classificata come categoria A e Matilde come B, unica presente al torneo.
Il girone ha visto Brunati in grande spolvero, quattro vittorie e due sole sconfitte, e Spreafico in difficoltà. Entrambe le atlete sono poi passate alla fase a eliminazione diretta. Al primo turno Sofia ha battuto senza problemi la brasiliana Zeferino col punteggio di 15-1, mentre Matilde ha ceduto in maniera netta alla francese Dion (3-15).
Nel secondo turno è stata proprio Sofia a vendicare la compagna del Circolo della Scherma di Lecco, vincendo col punteggio di 15-9 e garantendosi l’accesso alla finale contro la georgiana Tibiashvili, venendo successivamente sconfitta in maniera netta (4-15).

Il Maestro Buenza con Sofia Brunati

La classifica finale ha visto Sofia ottenere la medaglia d’argento e Matilde chiudere al settimo posto. L’atleta di Oggiono avrà comunque la possibilità di rifarsi nella gara di spada, tra qualche giorno.

“Sono felicissimo per Sofia e mi complimento anche con Matilde, che ha gareggiato con coraggio contro atlete di diversa categoria” ha dichiarato il Maestro Mirko Buenza.

Print Friendly, PDF & Email

11 luglio 2018 — 10:49 / Lecco, Sport
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore