Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

Strip banner rotator

Promessi Sposi

Scherma Paralimpica. Sofia Brunati non supera la qualificazione nella spada

di Matteo Mastragostino

Sofia Brunati e il Maestro Mirko Buenza

 

TBLISI – Esordio sfortunato per Sofia Brunati nella tappa di Coppa del Mondo di scherma paralimpica Tblisi, e più specificatamente nel torneo di spada. L’atleta del Circolo della Scherma di Lecco non ha superato la fase a girone per due sole posizioni.

Sofia Brunati si presenta in Georgia da azzurra non convocata, ma la differenza con le altre atlete del girone non si vede. A parte le due sconfitte nette subite della russa Evdokimova (1-5) e dall’imbattuta polacca Fidrich (0-5), Sofia si è giocata al meglio le sue chance. L’atleta paralimpica brianzola ha perso col punteggio di 3-5 contro l’altra russa Smertina, cedendo all’ultima stoccasa sia contro l’estone Mezentseva e la cinese Zou.

In totale Sofia ha chiuso con cinque sconfitte e un differenziale di -13, in fondo al girone e trentesima assoluta in classifica. Le sarebbe bastato mettere la stoccata vincente contro una delle ultime due atlete per garantirsi uno dei ventotto posti che davano accesso alla fase a eliminazione diretta.

Comunque soddisfatto il Maestro Mirko Buenza. “In questi tornei internazionali conta molto l’esperienza. Sono sicuro che Sofia trarrà insegnamento dalla giornata di oggi per fare un’ottimo torneo di sciabola domani.”

Print Friendly, PDF & Email

9 novembre 2018 — 17:07 / Lecco, Sport
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore