Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

Strip banner rotator

Adsense

Triathlon Hard Sprint del Ghisallo, lecchesi protagonisti

di Sandro Marongiu

Il podio maschile, al centro Michele Bonacina

 

BELLAGIO – Lecchesi protagonisti al Triathlon Hard Sprint del Ghisallo andato in scena ieri, domenica. Quasi 150 gli atleti al via (126 uomini e 20 donne) per affrontare la prima frazione a nuoto a Bellagio (750m) e successivo cambio per la frazione in bici su un circuito verso San Primo attraverso il Ghisallo (21 km) quindi da Magreglio la parte di corsa, 5 km.

Ottima performance di Michele Bonacina, atleta dolzaghese che veste la casacca del Raschiani Tri Pavese: 1h22’10” il tempo totale del lecchese che conclude vittorioso con 12” di vantaggio su Marco Corti del Zerotrenta Triathlon e con Luca Berardini a completare il podio in 1h22’43” per il Feralpi Triathlon.

“Sono uscito per primo già nella frazione a già a nuoto e ho mantenuto la prima posizione in bici, anche se il secondo si è avvicinato e di corsa ho controllato per evitare crampi visto il percorso molto duro e rischiare di perdere la prima posizione. La gara è stata molto bella in un contesto bellissimo” ha commentato soddisfatto Bonacina al termine della prova.

Il podio femminile

 

Anche al femminile lecchesi protagonisti col 3° posto della galbiatese Federica Rainolter in 1h46’58”. La gara è stata vinta da Giorgia Cantù in 1h43’17 per il Raschiani Tri Pavese che vince così entrambe le classifiche, al secondo posto Sara Speroni del Triathlon Varese in 1h43’53”.

Print Friendly, PDF & Email

6 agosto 2018 — 16:42 / Sport
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore