Ente Mutuo
Ente Mutuo
Ente Mutuo

Strip banner rotator

TUTTO CIALDE

AVIS

Volley, B2 Femminile. La Picco Lecco non lascia scampo ad Ambivere

LECCO – Altra vittoria per 3 a 0 della Picco, che a tre giornate dalla fine del campionato tiene stretto il suo secondo posto nel girone A. 
La partita è stata ben gestita dalle lecchesi che partono forte portandosi subito sul 7 a 1 e mantenendo un buon margine di vantaggio per tutto il set, che viene chiuso col punteggio di 25-18.
Nel secondo set è l’Ambivere a partire bene, ma la Picco reagisce, raggiunge le avversarie sull’11 pari e allunga fino a chiudere il set sul 25-21.
A questo punto le ragazze di casa giocano in scioltezza e sembrano avere in pugno la partita, ma le ospiti non si arrendono e verso la fine del set tentano uno sgambetto alle lecchesi  impattando sul 24, ma con buon sangue freddo la squadra di Ficarra chiude la partita sul 26-24.

“E’ stata una partita giocata con buon piglio da parte della squadra – commenta a fine gara coach Ficarra – facendo le cose con ordine per gran parte della gara. Qualche errore di troppo ha fatto sì che nel terzo set le avversarie credessero nella vittoria del parziale ma, fortunatamente, siamo riuscite a chiudere con un 3-0 e risparmiare energie che nel finale di stagione sono sempre meno”.

Soddisfatta anche Camilla Cesana: “Il primo set siamo partite bene, riuscendo da subito a creare un vantaggio sufficiente per vincere 25-18. Al contrario, il secondo set è stato molto più tirato rispetto al primo. Abbiamo permesso alle avversarie di creare un vantaggio colmato solamente sul 17 pari. Fortunatamente siamo riuscite a prevalere sul finale di set vincendo 25-21. L’inizio del terzo è stato una copia del primo set: siamo riuscite nuovamente a creare un vantaggio con un parziale di 11-1, ma nel corso del set la squadra avversaria ci ha recuperato facendoci sudare per vincere e concludere la partita con un finale molto tirato, concluso ai vantaggi a 26-24. Ormai mancano poche partite alla fine del campionato e speriamo di sfruttarle al meglio per mantenere la seconda posizione in classifica e non vanificare gli sforzi fatti durante la stagione”.

Print Friendly, PDF & Email

15 aprile 2018 — 14:46 / Sport
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore